News 1 min

Electronic Arts, Pachter: Mattrick era la loro prima scelta come nuovo CEO

Don Mattrick, recentemente passato da Microsoft a Zynga, era la prima scelta di Electronic Arts per sostituire l’ormai ex-CEO John Riccitiello. A dare quest’interpretazione è Michael Pachter, analista della firma Wedbush Securities, che ha sottolineato come ora la compagnia californiana dovrà ricominciare da capo la propria ricerca: “Ora che Mattrick è stato assunto da Zynga, EA è tornato all’inizio della sua ricerca. Noi crediamo che l’azienda troverà pochi candidati qualificati al di fuori della compagnia e finirà per scegliere tra i due maggiori candidati interni, il COO Peter Moore e il vice presidente esecutivo Frank Gibeau“.Tornando a parlare di Mattrick, Pachter ha aggiunto: “EA rappresenta una sfida diversa da Zynga con guadagni quattro volte più alti e ampi margini di profitto. Siamo rimasti sorpresi dalla scelta di Mattrick di andare a Zynga. Credevamo che la compagnia più grossa avrebbe rappresentato un’opportunità più prestigiosa“.