Electronic Arts non chiuderà la sede di Milano

A cura di Paolo Sirio - 13 Gennaio 2017 - 0:00

Con un comunicato inviatoci quest’oggi, Electronic Arts ha chiarito la propria posizione in merito alle indiscrezioni che la volevano prossima alla chiusura della sua sede italiana di Milano.In una nota firmata dal Country Manager Maurizio Finocchiaro, l’editore smentisce categoricamente tale ipotesi, lanciata in un recente articolo da La Repubblica.“Potreste aver letto un articolo nell’edizione di ieri, 12 gennaio, de La Repubblica in cui si afferma che Electronic Arts stia valutando la chiusura del suo ufficio di Milano. Questa affermazione è semplicemente non corretta e basata su false voci”, spiega Finocchiaro. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con distributori locali, che sono sempre stati parte del nostro successo costante in Italia, e non ci sono progetti di chiudere gli uffici italiani. Continueremo pertanto a lavorare con l’eccellente team della nostra sede milanese”. Olaf Coenen, Vice President Publishing Europe di EA, conferma a sua volta: “Queste sono voci infondate. EA è focalizzata al 100% sull’Italia, dove è leader di mercato, e non ha alcun piano di chiudere i suoi uffici italiani”.




TAG: electronic arts