EA incoraggia i dipendenti: denunciate molestie e abusi

Electronic Arts, dopo le recenti denunce che hanno coinvolto diverse realtà dell'industria videoludica, ha

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Giugno 2020 - 19:42

In questi giorni, l’industria dei videogiochi sta vivendo un’ondata di denunce di preoccupanti casi di molestie e abusi, che si sono verificati in numerose realtà e sono stati portati a galla. Chris Avellone, ad esempio, non collaborerà più con Techland per l’arrivo di Dying Light 2, mentre Ubisoft è al lavoro per verificare le accuse e agire contro coloro che si sono macchiati di questi reati.

Anche Electronic Arts si è espressa sull’argomento, con una nota ufficiale in cui ha invitato i suoi dipendenti a denunciare casi di molestie e abusi, in caso si fossero verificati nell’ambiente di lavoro. Come scrive la compagnia statunitense, «in questi giorni stiamo assistendo a un certo numero di disturbanti storie di molestie sessuali, abusi e comportamenti inappropriati all’interno della nostra industria. Vogliamo essere molto chiari nella nostra posizione: questi comportamenti non vanno mai bene – né nelle nostre comunità, né in qualsiasi altra. Electronic Arts supporta chiunque si sia fatto avanti per denunciare gli abusi, e chiediamo a chiunque abbia vissuto qualsiasi tipo di molestia o di comportamento sessuale inappropriato nella nostra comunità di farsi avanti

electronic arts

EA aggiunge che prenderà sul serio ogni singola denuncia dovesse emergere «e indagheremo in merito». A tal proposito, invita a rivolgersi al manager della propria sezione per le denunce. Qui di solito nasce però un problema: come segnalare il problema al lavoro, se magari la persona inappropriata è proprio il manager in questione? Per questo, EA fa sapere che «se non vi sentite a vostro agio nel rivolgervi a queste persone, potete segnalare il problema anonimamente attraverso il nostro programma Raise a Concern.»

Speriamo che le mosse che stanno attuando publisher e software house aiutino quanto prima ad arginare i comportamenti tossici oggetto delle diverse denunce.

Fonte: EA | VIA: VG24/7.com

Una delle saghe più celebri di EA è FIFA: potete acquistare il più recente capitolo della serie calcistica approfittando di un prezzo speciale.




TAG: electronic arts