Electronic Arts cancella il titolo Open World basato su Star Wars

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 16 Gennaio 2019 - 8:14

Stando a tre fonti diverse attendibili, sembra che Electronic Arts abbia cancellato il suo gioco Open World basato sul celeberrimo franchise di Star Wars.

Il titolo, annunciato in contemporanea alla chiusura dello studio Visceral Games nel 2017, era in sviluppo presso la divisione di Vancouver del gigante americano.

Infatti la software house inizialmente stava fornendo supporto a Visceral per la realizzazione dell’action game, nome in codice Ragtag e diretto da Amy Henning (Uncharted), sempre basato su Star Wars, prima della sua cancellazione. In seguito EA Vancouver ha ricominciato da zero, conservando tuttavia alcuni asset, con l’obiettivo di creare un ambizioso Open World, nome in codice Orca, che ci vedeva interpretare un criminale, o una cacciatore di taglie, esplorare giganteschi pianeti e lavorare con diverse fazioni dell’universo di Star Wars.

Purtroppo, anche questa volta Electronic Arts ha deciso di terminare il progetto.

Al momento non sappiamo a cosa si dedicherà EA Vancouver in futuro, ma alcuni rumor suggeriscono che ancora una volta si tratterà di un prodotto basato sulla licenza Star Wars. Che sia la volta buona?

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

electronic-arts-star-wars

Continuate a seguirci per tutte le ultime novità.

Fonte: Kotaku




TAG: electronic arts, star wars

OffertaBestseller No. 1