E3 2020 cancellato, è ufficiale

ESA ha reso nota la notizia nell'aria già da qualche ora

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Marzo 2020 - 16:34

L’E3 2020 è stato cancellato, è ufficiale.

ESA ha reso nota la notizia nell’aria già da qualche ora, spiegando di aver preso questa decisione “dopo un’attenta consultazione con le nostre compagnie membro”.

“A seguito della crescente e soverchiante preoccupazione per il virus COVID-19, sentiamo che questo sia il miglior modo per procedere durante una  situazione globale senza precedenti”, si legge in una nota dell’organizzazione americana.

“Siamo molto delusi di non poter tenere questo evento per i nostri fan e supporter. Ma sappiamo che è la decisione giusta in base alle informazioni che abbiamo oggi”.

Saranno garantiti “rimborsi pieni” a quanti abbiano acquistato i biglietti per partecipare alla fiera losangelina.

e3 2020

Inoltre, l’ESA sta ora “esplorando opzioni con i nostri membri per coordinare un’esperienza online per mostrare gli annunci e le news dell’industria“.

Questa esperienza online, di cui pure si è vociferato in giornata, avrebbe luogo ugualmente nel corso del mese di “giugno 2020”.

Ci sono comunque piani per un E3 2021, quindi questa non è di certo la fine dell’evento nelle intenzioni degli organizzatori.

Sarà “un evento reimmaginato che riunirà i fan, i media e l’industria in uno showcase che celebri l’industria globale dei videogiochi”.

La manifestazione simbolo del mondo del gaming si aggiunge dunque ad una lunga fila di eventi saltati per il nuovo coronavirus che sta mettendo in ginocchio il mondo, inclusa la GDC 2020 rinviata all’estate.




TAG: breaking news, e3 2020