DualShock 4, ecco quanto dura la batteria dopo l’update 1.70

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Maggio 2014 - 0:00

All’annuncio della presenza della light bar su Dual Shock 4, in molti si erano domandati se questa nuova feature non risultasse eccessivamente dispendiosa per la batteria del controller, che sarebbe stata ora impiegata anche per dare linfa alla barra luminosa. Così, mentre gli utenti facevano pressione per poter scegliere di disattivare la light bar, Sony ha incluso nell’update 1.70 la possibilità di ridurne la luminosità. Ma questo provvedimento consente davvero di risparmiare batteria, anche se Yoshida aveva annunciato che è stato reso realtà solo per evitare fastidi a coloro che giocano al buio? I numeri dicono di sì.Secondo quanto cronometrato dalla testata DualShockers, infatti, la batteria di DualShock 4 ha un ciclo differente in base alla luminosità della barra. Il test è stato eseguito con tutte e tre le intensità di luce, mentre la vibrazione era disattivata (a causa del difetto dell’update riscontrato da alcuni utenti, di cui vi abbiamo parlato nel pomeriggio). I numeri raccontano che con la luminosità al massimo, la batteria del controller è sopravvissuta per 10 ore e 59 minuti; con la luminosità a livello medio, la batteria è invece durata 11 ore e 42 minuti. Infine, impostando la luminosità a livello basso la durata si è estesa fino a 12 ore e 21 miinuti – ossia 81 minuti di più rispetto al settaggio normale.Si nota quindi una certa differenza di prestazioni, che certo non è sostanziale come alcuni si sarebbero aspettati.




TAG: playstation 4