News 1 min

Dragon Ball FighterZ, il producer spiega il perché del successo del gioco

Nel corso di un’intervista ad Eurogamer.net, il produttore Tomoko Hiroki ha spiegato le ragioni del successo di Dragon Ball FighterZ, il bellissimo picchiaduto 2D ispirato alla saga di Goku e soci, in dirittura d’arrivo anche su console Nintendo Switch.Ecco le sue parole:“Crediamo che la ragione principale del successo sia stato il primo annuncio, oltre al supporto che abbiamo dato al titolo dopo il lancio. Il reveal, se ricordate, l’abbiamo tenuto al media briefing di Microsoft. A quel punto siamo stati in grado di offrire agli utenti animazioni abbastanza sorprendenti, oltre a una vera meccanica di combattimento. Riteniamo che la fusione di questi due sia stata di grande impatto per il pubblico.”E ancora: “Grazie all’aiuto di Arc System Works, anche dopo l’uscita del gioco siamo stati in grado di ascoltare costantemente le voci dei fan, ascoltare i loro feedback e implementarli nel gioco. Crediamo che questi due punti siano i pilastri principali del nostro successo.”Avete già letto che in Dragon Ball FighterZ sono in arrivo anche Goku e Vegeta base? Fonte: GoNintendo