Disponibile il Glossario dei Videogiochi, per esperti e neofiti

Anche in Italia cominciano ad affermarsi volumi dedicati alla game culture

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 15 Dicembre 2019 - 11:52

Anche in Italia sta cominciando ad affermarsi, un passetto alla volta, la game culture – lo studio del videogioco che preveda analisi informate e una letteratura a supporto di queste ultime, che tratti finalmente il nostro medium preferito come qualsiasi altro.

Così, dopo avervi segnalato qualche tempo fa Il Videogioco del nostro ex direttore Lorenzo Mosna – volume che approfondiva storie e peculiarità dei videogame, fornendo un’infarinatura indispensabile a chiunque si voglia approcciare in modo informato a questo mezzo di comunicazione – ne approfittiamo per segnalarvi oggi il Glossario dei videogiochi, un volume firmato da Simone Barbieri che, lemma per lemma, prende in analisi i termini chiave del videogioco, aiutando sia gli esperti che i neofiti a comprendere alcune parole chiave utilizzate spesso sia nei giochi che nelle testate specializzate.

Disponibile il Glossario dei Videogiochi, per esperti e neofiti

Se non sapete cosa significhi grindare, cosa si intenda con changelog, cosa sia un’istanza, cosa si intenda specificamente con killer application, perché si continui a parlare di parry, permadeathDPIupscaling, il volume di Barbieri potrebbe aiutarvi a farvi un’idea, fissando i punti del linguaggio del videogioco.

Edito da Unicopli nella collana Game Culture, il Glossario dei Videogiochi è disponibile da quest’anno, in tutte le sue 216 pagine. Se volete saperne di più, potete trovare la pagina del prodotto su Amazon in embed qui sotto, nella nostra notizia.

Avete mai letto un libro dedicato alla game culture? Quali sono i vostri preferiti?




TAG: Game Culture