Destiny: Bungie punta molto sulla rigiocabilità

A cura di AnimaDiLupo - 31 Marzo 2014 - 0:00

Lo sparatutto targato Bungie è senza dubbio uno degli shooter più attesi dell’anno, aggiungendosi ad Assassin’s Creed 4: Black Flag e Watch Dogs per quanto riguarda la copertura sia della vecchia gen di console (PS3/X360) che di quella appena inziata (PS4/Xone).Sappiamo che Destiny è uno sparatutto fantascientifico focalizzato sulla componente online, in particolare di tipo cooperativo. Ma quanto durerà? Secondo David Dague, community manager di Bungie, la ricetta giusta per ottenere un’alta rigiocabilità è quella di puntare su community e i clan.“Abbiamo scoperto che una buona rigiocabilità deriva da un’azione congiunta tra communtiy e i clan. Destiny è stato ideato in modo tale da poter inserire queste meccaniche social nel centro dell’esperienza di gioco.”




TAG: destiny