Death Stranding mostrato a Guerrilla Games: “impressionati”

News
A cura di Paolo Sirio - 15 Gennaio 2019 - 18:49

Hideo Kojima ha fatto visita a Guerrilla Games nella giornata di oggi e ha portato con se una copia di Death Stranding.

Come ricorderete, lo studio di Amsterdam ha regalato l’engine Decima a Kojima Productions perché potesse realizzare l’esclusiva PS4.

Con questa visita, il game designer e director giapponese ha voluto mostrare i progressi fatti da quel giorno di tre anni fa.

German Hulst, managing director di Guerrilla, ha dato la propria testimonianza di questo incontro, dicendosi “impressionato” da quanto raggiunto da Kojima e dal suo team.

death stranding

“Tre anni fa abbiamo dato a Kojima Productions una copia del nostro Decima Engine in questa scatola”, ha rievocato Hulst.

“Oggi, Hideo Kojima è tornato da noi per mostrrci le cose incredibili che ci sta facendo in Death Stranding. Sono così impressionato!”.

Nella seconda foto, è possibile vedere il creatore del gioco con in mano un DualShock 4: ciò ci induce a pensare che non si sia trattato di una semplice presentazione, bensì di una vera e propria demo giocabile (e giocata).

Purtroppo, non possiamo sapere cosa Kojima abbia mostrato alla software house di Horizon: Zero Dawn, ma parole del genere non fanno che confortarci anche a fronte del lungo silenzio sul gioco.




TAG: death stranding

OffertaBestseller No. 1