Deadly Premonition Origins, una patch è in arrivo

Il director Hidetaka ‘Swery’ Suehiro ha annunciato via Twitter che una patch correttiva arriverà molto presto.

A cura di Marcello Paolillo - 10 Settembre 2019 - 22:37

Rising Star Games e il developer Toybox Games hanno svelato che Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise, sequel del titolo horror diretto da Hidetaka ‘Swery’ Suehiro, arriverà sulla piattaforma ibrida nel 2020.

Ma non solo: il publisher ha anche rilasciato a sorpresa Deadly Premonition Origins, versione del primo capitolo per console Nintendo Switch.

Purtroppo, però, il gioco risulta avere dei seri problemi di audio, inclusi dialoghi e musiche totalmente assenti, oltre a vari problemi con il frame rate.

Deadly Premonition Origins, una patch è in arrivo

In queste ore, il director Swery ha annunciato via Twitter che una patch correttiva arriverà molto presto.

Deadly Premonition Origins Collector’s Edition sarà inoltre disponibile in edizione retail a partire da novembre 2019, sebbene al momento non è prevista una edizione europea del gioco.

Il primo capitolo del survival horror open world sviluppato da Access Games, che univa atmosfere alla Twin Peaks con alcuni elementi presi dalla serie di Silent Hill, è disponibile da ora su eShop.

Che ne pensate?




TAG: deadly premonition origins