News 2 min

Dead Space remake, il trailer ha un omaggio nascosto

Avete scovato questo "spaventoso" Easter Egg?

Durante la serata di ieri, EA ha alzato il sipario sul nuovo Dead Space, ossia il remake del primo capitolo, previsto su PC, PS5 e Xbox Series X|S.

Il gioco – che sarà a tutti gli effetti una vera ripartenza per il franchise – sarà sviluppato dal team autore di Star Wars Squadrons, ossia Motive Studio.

Il primo trailer ha infatti messo in mostra un’atmosfera in tutto e per tutto simile a quella del gioco originale, cosa questa che sembra mandato in estasi i fan.

Del resto, nel nostro video speciale pubblicato durante la giornata di oggi vi abbiamo spiegato perché vale assolutamente la pena “rischiare” con un remake del genere.

Ora, come rivelato anche da GamesRadar, sembra proprio che il trailer del remake di Dead Space nasconde un Easter Egg che fa esplicito riferimento al director del gioco originale.

Un utente di Twitter ha infatti risposto a Glen Schofield, autore del primo capitolo, facendogli notare che il suo nome è in qualche modo presente nel video.

Si può infatti vedere a chiare lettere la scritta “Schofield Tools”, relativamente alla creazione dell’arma Plasma Cutter.

L’omaggio si può notare facilmente verso la fine del trailer, mentre la telecamera si sposta oltre il protagonista Isaac Clarke e la scritta ‘cut off their limbs’ realizzata col sangue sul muro.

È un bel tocco da parte del team di sviluppo del remake di Dead Space, un omaggio all’ex capo dell’ormai ex Visceral Games.

Del resto, anche il capitolo originale conteneva questo Easter Egg, quindi a questo punto potremmo definirlo una sorta di scambio di favori davvero niente male.

Se volete recuperare tutti gli annunci dell’EA Play, date un’occhiata al recap pubblicato su queste stesse pagine durante la giornata di ieri.

Sempre parlando di giochi EA di prossima uscita, trovate anche la nostra anteprima di Battlefield Portal, la remaster di Battlefield Bad Company.

Infine, un report da una fonte attendibile indica che Dragon Age 4 potrebbe avere ancora una strada davanti a sé davvero molto lunga.

Se volete avvicinarvi all’universo di Dead Space, trovate su Amazon vecchi episodi e gadget di ogni sorta dedicati al franchise di EA.