News 2 min

Dead Space Remake, il creatore originale commenta il remake: “è strano”

Il creatore del gioco originale ha parlato di Dead Space Remake, dichiarando di sentirsi "strano" nel non far parte dello sviluppo.

Dead Space Remake porta con sé una grande eredità, visto che il videogioco originale è stato un survival horror di grandissima qualità.

Quella di Dead Space è una saga (la trovate su Amazon) che, nonostante un epilogo non all’altezza, è stata tra le più amate delle ultime generazioni.

Sapevamo già da un po’ che Dead Space Remake partirà con buone intenzioni perché, stando alle prime dichiarazioni, sarà molto fedele all’originale.

E, dopo una serie di indiscrezioni e rumor, abbiamo finalmente anche una data di uscita per l’atteso ritorno del survival horror.

Dead Space Remake è sviluppato da Motive, team che raccoglie l’eredità del compianto Visceral Games, che Electronic Arts ha chiuso tempo fa.

Di recente l’autore del Dead Space originale, Glen Schofield, ha parlato proprio del remake ai microfoni di IGN US, rivelando le sue sensazioni.

Schofield ha dichiarato di aver preso l’annuncio di Dead Space Remake come un complimento, esprimendo soddisfazione per il fatto che il franchise abbia “una seconda vita”.

Tuttavia, l’autore in forze nel defunto Visceral ha espresso della delusione:

«Ho preso l’annuncio come un complimento. Lo prendo ancora come un complimento. Sono comunque un po’ deluso. C’è questa cosa strana, strana, come se non fossi attaccato al tuo stesso gioco. È una sensazione strana. Vogliono fare un gioco migliore di quello che hai fatto tu.»

Nonostante questa, comprensibile, sensazione straniante, Schofield ha continuato dichiarando che spera che il ritorno di Dead Space abbia successo:

«Voglio vedere il franchise dal vivo: è lì che voglio essere. Voglio giocarlo. Voglio che lo facciano bene. Sono contento che ora al franchise sia stata data una seconda vita»

Dopo la chiusura di Visceral Games, questa per Schofield deve essere una soddisfazione grande, seppure amara. Non che questo remake non nasconda dei rischi, come vi abbiamo spiegato in un nostro speciale.

Altre soddisfazioni se le potrebbe togliere anche con il suo nuovo progetto, The Callisto Protocol, che di recente è tornato a farsi vedere con tanti screenshot, e nuove informazioni.