De Luca come Super Mario: ecco il videogioco fan made che ironizza sulla pandemia

Un omaggio ironico al presidente della regione Campania.

A cura di Marcello Paolillo - 20 Maggio 2020 - 23:52

Vincenzo De Luca è il presidente della regione Campania, divenuto in poco tempo una vera e propria icona social, specie in questi strani tempi di emergenza sanitaria in Italia.

De Luca, grazie al suo modo di porsi decisamente originale e colto (spesso con una punta di sarcasmo) è divenuto virale grazie ad alcune frasi abbastanza fuori luogo (leggasi quella del lanciafiamme dei carabinieri alle feste di laurea o dei “cinghialoni” che corrono senza mascherina), le quali hanno portato ai massimi livelli la popolarità del politico partenopeo sui social.

Il presidente De Luca è infatti divenuto in brevissimo tempo protagonista di MEME e immagini di ogni genere, oltre a montaggi e foto-ritocchi, alcuni dei quali davvero esilaranti e condivise da centinaia di utenti sia su Facebook che su Instagram e Twitter.

A quanto, pare, il buon Vincenzo è ora diventato il protagonista di un videogioco a lui dedicato, un platform 2D in stile Super Mario in cui il giocatore dovrà superare tutti i suoi avversari (politici e non).

De Luca come Super Mario: ecco il videogioco fan made che ironizza sulla pandemia

Ambientato sul lungomare Caracciolo della città di Napoli, il gioco ci metterà nei panni di De Luca, intento a raccogliere varie mascherine, evitando anche tutta una serie di avversari, da Giuseppe Conte a Vittorio Sgarbi passando per il giornalista Vittorio Feltri, sino ai tanto odiati runner.

Lo scopo primario sarà quello di raccogliere quante più mascherine lungo il percorso, il tutto mentre ascolteremo frasi esclamate dallo stesso governatore. De Luca Run, questo il titolo del simpatico fan game, è sviluppato da Digilab Software di Luigi Sannino, ovviamente senza scopo di lucro.

Se volete tentare di portare un po’ di ordine nella città partenopea (battendo anche tutti i record) non dovete fare altro che cliccare a questo indirizzo. Buon divertimento!




TAG: coronavirus, de luca run, pandemia