News 2 min

Cyberpunk 2077, la patch 1.21 ha cambiato il meteo

Dopo la patch 1.21 di Cyberpunk 2077, il meteo cambia molto più spesso a Night City.

Pochi giorni fa CD Projekt ha rilasciato a sorpresa l’hotfix 1.21 di Cyberpunk 2077: un ulteriore aggiornamento che segue la corposa patch 1.2 e che ha promesso di sistemare ulteriori problemi del titolo.

La lunga lista di cambiamenti includeva prevalentemente la risoluzione di bug che potevano impedire la naturale progressione nel gioco, sistemando definitivamente errori che bloccavano l’avventura.

Nell’aggiornamento precedente sono state però scovate anche missioni non inserite nella storia, grazie ad un datamine: potrebbe trattarsi di DLC che verrebbero aggiunti molto presto.

Secondo quanto riportato oggi da Game Rant, sembra che la patch 1.21 abbia inserito un’ulteriore modifica non annunciata: adesso il meteo cambia molto più spesso a Night City.

La patch 1.21 di Cyberpunk 2077 cambia più spesso il meteo di Night City.

Diversi giocatori hanno infatti segnalato che le condizioni metereologiche della città sono ben diverse da quelle che ricordavano: in particolare, sembra che la pioggia possa arrivare spontaneamente anche durante le sessioni di gameplay standard.

Una delle feature ampiamente pubblicizzate di Cyberpunk 2077 era infatti il generatore casuale del meteo, che però non sembrava funzionare a dovere, dato che incontrare la pioggia era comunque molto raro a meno di non trovarsi in missioni scriptate.

Come potete vedere all’interno di questa clip video pubblicata dall’utente pablo397 su Reddit, pare che su Night City possa arrivare la pioggia più frequentemente, creando anche un bell’effetto visivo:

This is the first time I see such heavy rain in Night City – great effect. I think the weather random generator has been improved, because in the last few hours I have seen more rain in the game than in the entire game before. from cyberpunkgame

Nel forum Reddit a Cyberpunk 2077 si stanno moltiplicando le segnalazioni di chi sta finalmente osservando la pioggia per la prima volta, nonostante le molteplici ore spese all’interno del gioco.

Sembra dunque che il generatore del meteo sia stato migliorato in seguito all’ultimo hotfix: una novità che farà sicuramente piacere a chi desiderava una maggiore immersione nel mondo di gioco.

Sebbene si tratti unicamente di un fix minore, è l’ennesima dimostrazione del grande lavoro che CD Projekt sta compiendo per portare il gioco allo stato che desiderano: hanno infatti sostenuto recentemente che abbandonarlo non rappresenta un’opzione.

Con la patch 1.2 un utente aveva invece riscontrato un altro problema riguardante il meteo, seppur decisamente affascinante: Night City è stata invasa permanentemente da una tempesta di sabbia.

Che Cyberpunk 2077 sia aggiornato o meno, Night City vista dall’alto rimane comunque uno spettacolo, come dimostrato da questo video mozzafiato.

Se volete mettere le mani su Cyberpunk 2077 al minor prezzo, approfittate di questa offerta che trovate su Amazon Italia.