News 2 min

Cyberpunk 2077 è assente dal PlayStation Store da ben 3 mesi

Dopo questa settimana, Cyberpunk 2077 sarà stato ufficialmente dal PlayStation Store da ben 3 mesi.

Dopo questa settimana, Cyberpunk 2077 otterrà un decisamente poco invidiabile traguardo: saranno infatti ufficialmente 3 i mesi in cui il titolo è stato rimosso dal PlayStation Store.

Era infatti l’ormai lontano 18 Dicembre 2020 quando Sony si convinse a rimuovere il titolo di CD Projekt dai propri store, così da poter garantire il rimborso completo per tutti coloro lo avessero acquistato.

Da allora gli sviluppatori sono in costante contatto con Sony, che rimetterà il titolo sul PS Store solo quando sarà garantito che Cyberpunk 2077 funzioni in una maniera accettabile.

I nostri colleghi di Push Square, oltre a ricordarci che stiamo ufficialmente raggiungendo i primi 3 mesi dalla rimozione, hanno poi evidenziato come la situazione in generale sia tutt’altro che rosea.

Sono passati 3 mesi da quando Cyberpunk 2077 è stato rimosso dal PS Store.

Una delle prime patch che prometteva di migliorare le prestazioni del gioco era stata inizialmente prevista per febbraio: venne tuttavia rinviata alla seconda metà di marzo, con la speranza che effettivamente CD Projekt riesca a mantenere questo impegno.

Le ultime parole ufficiali degli sviluppatori sull’argomento erano che Cyberpunk 2077 stesse appunto lavorando con Sony sul come riportare il titolo sul PlayStation Store.

Ma con questi tempi di attesa estremamente lunghi, non aiutati dagli ennesimi rinvii collegati al gioco, la community sta iniziando a sospettare che il gioco potrebbe comparire sullo store solo quando uscirà la tanto attesa versione next-gen.

L’ipotesi effettivamente inizia a diventare sempre più credibile dopo tutto questo tempo e dopo l’assenza di novità sulla situazione, da parte sia di Sony che di CD Projekt.

Ai fan non resta che aspettare con pazienza che la situazione si risolva nel migliore dei modi e di dirigersi su una copia fisica di Cyberpunk 2077, se davvero non vogliono più attendere.

Il gioco è stato infatti tormentato da continui glitch, l’ultimo dei quali abbastanza divertente che consente di uccidere Adam Smasher in una sequenza flashback.

Se volete mettere le mani su Cyberpunk 2077, in versione fisica, al minor prezzo, approfittate di queste offerte che trovate su Amazon Italia.