Curioso bug fa scaricare una patch per NBA 2K20 su Google Stadia

A cura di Paolo Sirio - 27 Novembre 2019 - 20:02

Un utente si è ritrovato nelle scorse ore a dover scaricare una patch per NBA 2K20… su Google Stadia.

La faccenda è piuttosto curiosa dal momento che uno dei claim promozionali nonché punti di forza della piattaforma di gioco in streaming è la totale assenza di download per giochi e aggiornamenti.

Su segnalazione dei fan, Google è intervenuta sulla questione, spiegando che si tratta di un – pur molto particolare – bug proprio di NBA 2K20, evidentemente dovuto al port del titolo da una versione per console o PC.

Curioso bug fa scaricare una patch per NBA 2K20 su Google Stadia

“Questo è un bug all’interno del gioco che mostra una schermata non intenzionale”, ha spiegato un community manager della casa di Mountain View.

“Stiamo lavorando con lo sviluppatore per risolvere, e tornerò a riportare al riguardo non appena ci sarà un aggiornamento”, ha aggiunto, intendendo chiaramente un aggiornamento scritto, non di certo uno da scaricare. Meglio precisare.

Per le prime impressioni su Stadia vi rimandiamo al provato del nostro Matteo Bussani.

Fonte




TAG: google, Google Stadia, NBA 2K20