Crackdown 3, multiplayer 5v5 non dovuto a limitazioni tecniche

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Gennaio 2019 - 19:37

Crackdown 3 avrà una modalità multiplayer chiamata Wrecking Zone che permetterà a due squadre di cinque giocatori l’una di sfidarsi in battaglie virtuali.

La scelta di racchiudere il multigiocatore in sfide da dieci persone non è dovuta a limitazioni tecniche, ha però precisato il senior creative director Joseph Staten di Microsoft Global Publishing.

“È stata una decisione di design, non è stata una limitazione tecnica. Il cinque contro cinque ci ha dato un buon equilibrio, specialmente con le dimensioni della mappa e il caos generale”, ha spiegato Staten.

“Crackdown 3 è molto veloce; sei iper-agile, il mondo intorno a te salta per aria e se sei circondato da altri 50 giocatori diventa semplicemente troppo più difficile, penso, sentirti potente”.

Se il team di sviluppo lo avesse voluto, insomma, ci sarebbe stata “la possibilità di avere più o meno giocatori ma come abbiamo testato negli anni” non avrebbe funzionato.

Crackdown 3 è in uscita il 15 febbraio 2019 per PC Windows 10 e Xbox One. Potete saperne di più su Wrecking Zone consultando la nostra anteprima.

crackdown 3

Fonte: WCCFTech




TAG: crackdown 3

OffertaBestseller No. 1