News 1 min

Come gira Need for Speed: Hot Pursuit su Switch? Spuntano i primi gameplay

La versione Nintendo Switch di Need for Speed: Hot Pursuit è finita anzitempo sotto i riflettori

Nelle scorse ore, è arrivato l’annuncio ufficiale del ritorno di Need for Speed: Hot Pursuit, che si prepara a sbarcare il prossimo 6 novembre su PC, PS4 e Xbox One, mentre dal 13 sarà anche su Nintendo Switch. Nonostante la data dell’edizione per la console di casa Nintendo sia la meno prossima, apprendiamo che per un errore non meglio precisato il gioco è spuntato anzitempo su Nintendo eShop, e alcuni sono riusciti ad acquistarlo e giocarci regolarmente, mostrandolo in azione.

Need for Speed: Hot Pursuit è pronto a fare il suo ritorno

Viene così confermato che il titolo girerà a 1080p in modalità docked e 720p in modalità portatile, in entrambi i casi a 30 fps. Possiamo vedere alcuni video leak di seguito, registrati in handheld.

 

 

Non è chiaro il perché di questo errore, segnalato su Reddit e su ResetEra, ma è probabile che i materiali leak che stanno circolando per il web verranno rimossi nelle prossime ore.

Vi ricordiamo che questo ritorno di Need for Speed: Hot Pursuit includerà tutti i DLC precedentemente pubblicati per il gioco, a cui si affiancheranno delle ore di contenuti extra e la possibilità di giocare anche in cross-play. Ci sarà anche una rinnovata modalità foto, con la quale potrete divertirvi anche in virtù di nuove livree e nuovi colori – che faranno il paio con l’aggiunta di nuovi obiettivi e ulteriori aggiornamenti che affineranno l’esperienza di gioco rispetto a quella del titolo originale.

Se volete recuperare il più recente episodio del franchise, approfittate dello sconto di Amazon su Need for Speed: Heat.