Call of Duty batte Resident Evil 3 nella classifica inglese settimanale

Una lotta ardua tra il primo e il secondo posto.

A cura di Marcello Paolillo - 8 Aprile 2020 - 21:40

A quanto pare la classifica inglese nella settimana che va dal 30 marzo al 5 aprile 2020 ha riservato qualche interessante sorpresa.

Stando infatti ai dati rilasciati poche ore fa, Call of Duty: Modern Warfare risulta essere il più venduto, seguito a ruota da Resident Evil 3 e dall’inossidabile FIFA 20.

Parlando in particolare della seconda posizione, stupisce come Capcom non sia riuscita a fare il bis dopo le ottime performance ottenute con il remake di Resident Evil 2 (partito molto bene nel Regno Unito, così come nel resto del mondo, lo scorso anno). Probabilmente, le critiche da parte di alcuni giocatori devono aver condizionato negativamente il passaparola del gioco.

Call of Duty batte Resident Evil 3 nella classifica inglese settimanale

Poco sotto, trovate la Top 10 completa:

  • Call of Duty: Modern Warfare
  • Resident Evil 3
  • FIFA 20
  • Animal Crossing: New Horizons
  • Persona 5 Royal
  • Forza Horizon 4
  • Crash Bandicoot N. Sane Trilogy
  • Grand Theft Auto V
  • Star Wars Jedi: Fallen Order
  • Minecraft: Xbox Edition

Nella nostra recensione di Resident Evil 3 via abbiamo spiegato che «Nonostante alcune splendide trovate legate alla natura mutevole del Nemesis e alla centralità della sua opprimente figura, Resident Evil 3 non riesce a raggiungere le ragguardevoli vette del capitolo precedente.»

Infine, ricordiamo che la Stagione 3 di Call of Duty: Modern Warfare eWarzone è ora disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: GameIndustry




TAG: Call of Duty: Modern Warfare, Resident Evil 3