Bungie : 10 anni con Activision

A cura di drleto - 29 Aprile 2010 - 0:00

Bungie, lo sviluppatore di franchise di gioco di grande successo tra cui Halo, Myth e Marathon, e Activision, hanno annunciato oggi di aver stretto una partnership esclusiva della durata di 10 anni relativa al lancio sul mercato dei prossimi giochi di azione di Bungie. Secondo i termini dell’accordo, Activision avrà diritti esclusivi a livello internazionale di publishing e distribuzione di tutti i futuri titoli Bungie basati sulla nuova proprietà intellettuale multipiattaforma. Bungie rimane una società indipendente e rimarrà proprietaria delle proprie Proprietà Intellettuali. Non sono stati rivelati ulteriori dettagli sull’accordo. Questo straordinario accordo rappresenta per Bungie la prima partnership dopo la separazione da Microsoft nel 2007, e consentirà allo sviluppatore di ampliare in modo importante il suo raggio d’azione offrendogli le risorse ed il supporto necessari per sviluppare, distribuire e lanciare giochi su diversi formati e console a livello mondiale. Activision amplierà il suo portfolio con una nuova franchise da uno degli studi più creativi, di successo e di esperienza, i cui giochi hanno venduto più di 25 milioni di pezzi in tutto il mondo. Ad oggi, i giochi del franchise Halo di Bungie hanno generato all’incirca 1.5 miliardi di dollari di fatturato, secondo stime di NPD Group, Charttrack and GfK. Activision si aspetta che questo accordo porti utili sin dal lancio del primo gioco. “Abbiamo scelto Activision come partner per la nostra prossima IP in virtù del suo raggio di azione a livello mondiale, per la sua esperienza multipiattaforma e per le sue capacità di marketing,” ha dichiarato Harold Ryan, Presidente di Bungie. “Lavorando insieme su questo accordo nel corso degli scorsi nove mesi, è emerso molto chiaramente quanto Activision supporti il nostro impegno nel voler dare ai fan le migliori esperienze di gioco possibili.” “Bungie è uno dei principali studio nel nostro settore e siamo estremamente contenti di avere l’opportunità di lavorare con questo team tanto talentuoso per i prossimi dieci anni” ha dichiarato Thomas Tippl, Chief Operating Officer di Activision Blizzard. “Bungie ha sviluppato alcuni dei giochi e delle esperienze multiplayer più emozionanti e di maggiore successo, e questa alleanza sottolinea il nostro impegno a lungo termine nel sostenere i migliori talenti creativi del settore. Questa partnership senza precedenti con Bungie ci consentirà di ampliare la nostra line up con nuovi emozionanti giochi mentre al contempo continuiamo a rafforzare la nostra posizione nel settore e a ricercare nuove opportunità di crescita a lungo termine.” Ed ecco il nostro pensiero: che stiano pensando al prossimo Call of Duty? Rimanete con noi per ogni ulteriore sviluppo!




TAG: bungie studios