News 1 min

Bluepoint e PS5: ‘lasciamoci alle spalle i vecchi limiti del gaming’

Una next-gen di nome e di fatto.

Il 4 giugno prossimo, durante il reveal dei titoli PlayStation 5, potremo finalmente dare un primo sguardo approfondito verso ciò che la next-gen Sony ha in serbo per noi.

Tra i sorvegliati speciali c’è Bluepoint Games, autori dell’acclamato remake di Shadow of the Colossus, i quali potrebbero mostrare il loro nuovo progetto proprio durante il livestreaming previsto per giovedì prossimo.

Via Twitter, in risposta alla conferma dell’evento ‘Future of Gaming’ di PlayStation, il technical director di Bluepoint Peter Dalton ha fatto il punto della situazione, mostrando tutta l’eccitazione verso la nuova generazione che – ne è certo – farà dimenticare i limiti delle console attuali.

Sono così eccitato per il futuro. È tempo di andare avanti e di lasciarci alle spalle i vecchi limiti del gaming.

Le parole di Dalton sono molto importanti, specie per il fatto che alcuni recenti indiscrezioni danno il team Bluepoint attualmente al lavoro su un qualche tipo di remake per PS5 non meglio identificato.

Si parla infatti di un presunto ritorno di Jak and Dater e Legacy of Kain: Soul Reaver, oltre a un possibile rifacimento in salsa next-gen del leggendario soulslike di FromSoftware Demon’s Souls, il quale potrebbe essere mostrato proprio giovedì 4 giugno. Sicuramente, se tutto andrà come deve andare, durante l’evento PlayStation potremmo vederne delle belle.

Fonte: Twitter | Via: N4G