BlackBerry finisce la propria corsa: venduta per 4,7 miliardi

A cura di Naares - 24 Settembre 2013 - 0:00

L’ex colosso canadese BlackBerry non ce l’ha fatta, e nel corso della notte è stata ufficializzata la vendita dell’azienda alla canadese Fairfax Financial Holdings Ltd per una cifra di 4.7 miliardi di dollari. L’azienda tenterà nell’immediato futuro di cercare di collocarsi in un segmento di mercato per così dire di nicchia, offrendo alle sole compagnie private la possibilità di acquistare i propri prodotti (immaginiamo si tratterà solo dell’invenduto) che, da sempre, offrono una grande qualità per ciò che riguarda la sicurezza dei dati. Difficile che la cosa possa andare in porto considerata la diffusione di iPhone e Galaxy Sx anche in questa ristretta fascia del mercato, ma il tentativo verrà comunque fatto. L’azienda prima chiamata RIM si prende quindi le proprie responsabilità per non aver saputo rispondere in tempo alla fortissima concorrenza da parte di iOS e Android.




TAG: blackberry