News 2 min

Bayonetta 3 avrà un “pezzo” di Metroid e Mass Effect: c’è una rivoluzione

Bayonetta avrà per la prima volta una nuova interprete nel terzo capitolo della serie, molto nota ai fan di Metroid e Mass Effect.

Il lancio dell’attesissimo Bayonetta 3 è ormai sempre più vicino, ma l’imminente esclusiva Switch presenterà una rivoluzione inaspettata a cui i fan dovranno abituarsi, anche se dopo gli ultimi trailer i sospetti erano diventati molto forti.

PlatinumGames ha infatti confermato che l’iconica strega protagonista avrà per la prima volta una nuova voce: il terzo capitolo di Bayonetta (che potete prenotare su Amazon) includerà infatti una nuova doppiatrice, che sostituirà ufficialmente Hellena Taylor.

In un’intervista rilasciata a Game Informer (via Nintendo Everything) il director Yusuke Miyata ha confermato che adesso la strega sarà doppiata dalla talentuosa Jennifer Hale: un nome conosciuto per diversi fan videoludici.

La doppiatrice ha infatti prestato la voce, tra i suoi tanti ruoli, a Samus Aran in Metroid Prime e alla Comandante Shepard nella trilogia di Mass Effect: la rivoluzione non è stata però decisa a cuor leggero e il director di PlatinumGames ha svelato che i conflitti di lavoro di Hellena Taylor non le hanno purtroppo permesso di tornare in Bayonetta 3.

Miyata ha anche sottolineato di essere consapevole della potenziale preoccupazione dei fan di fronte a questa novità, rassicurandoli di aver scelto accuratamente la nuova interprete e che la performance di Hale si è rivelata decisamente superiore alle aspettative:

«Capisco le preoccupazioni che alcuni fan possano avere su un cambio della voce, arrivati a questo punto della serie, ma la performance di Jennifer Hale è andata oltre quanto potessimo aspettarci.

Sono fiducioso che la sua interpretazione di Bayonetta supererà anche le aspettative dei fan».

Un aspetto da sottolineare è che questo cambiamento riguarderà soltanto la rappresentazione in lingua inglese della strega: Bayonetta continuerà infatti a essere interpretata da Atsuko Tanaka nell’edizione giapponese.

Ai fan non resta dunque che sospendere il giudizio e attendere con fiducia il lancio di Bayonetta 3 per assistere loro stessi all’interpretazione di Jennifer Hale: ricordiamo che il terzo capitolo della serie è in uscita il 28 ottobre 2022, solo su Switch.

Un’altra novità che ha fatto discutere fortemente i fan è la presenza, per la prima volta, di un filtro nudità per alcune scene di Bayonetta 3: la community aveva frettolosamente dato la “colpa” a Nintendo per quella che resta comunque una scelta, ma è stato Hideki Kamiya in persona a svelare la verità.