Battlefield V potrebbe supportare il Ray Tracing in tempo reale grazie alla tecnologia NVidia RTX

A cura di Antonello Buzzi - 20 Agosto 2018 - 0:00

Per ora, sappiamo che Metro Exodus sarà tra i primi titoli a supportare il Ray Tracing in tempo reale. Tuttavia, abbiamo già alcuni indizi relativi alla sua implementazione anche in Final Fantasy XV, come vi abbiamo riportato in questa precedente notizia.I colleghi di PCGamesHardware hanno scoperto un chiaro riferimento a questa tecnologia nella versione alpha di Battlefield V. Infatti, usando nella console di comando “Render.DrawScreenInfo 1” vengono visualizzate alcune informazioni relative all’esecuzione del gioco, tra cui, appunto, l’indicazione “Raytrace: Off“.DICE al momento non ha ancora annunciato ufficialmente il supporto al Ray Tracing nel suo titolo, ma NVidia potrebbe svelare questa nuova feature nel corso del suo atteso evento di presentazione in occasione della GamesCom 2018.Ricordiamo che Battlefield V sarà lanciato il prossimo 19 ottobre anche per Sony Playstation 4 e Microsoft Xbox One. Trovate tutte le notizie e gli articoli inerenti il prodotto nella nostra scheda.Avete visto l’ultimo trailer? Fonte: DSOG




TAG: battlefield v