News 1 min

Battlefield V, la modalità battle royale Firestorm è sviluppata da Criterion

Criterion Games, lo studio noto per la serie Burnout, si sta occupando della modalità battle royale di Battlefield V, Firestorm (Tempesta di fuoco).A rivelarlo è stato in una nota il publisher Electronic Arts, che ha precisato come questo lavoro stia avvenendo “in collaborazione con DICE”, la software house titolare del franchise Battlefield.Non si tratta della prima collaborazione tra le due realtà di EA, avendo Criterion già messo mano a diverse parti di Star Wars Battlefront I e II.Tra i primi dettagli a trapelare su Firestorm troviamo il numero dei giocatori coinvolti in un singolo match, che sarà di 64 suddivisi in sedici squadre da quattro.