News 2 min

Battlefield 2042, mistero sui dati di vendita: potrebbero essere stati falsati

Battlefield 2042 diventa un thriller, più che un gioco d'azione: pare che i dati di vendita della prima settimana siano stati falsati.

Non c’è pace per Battlefield 2042 a quanto pare, perché dal lancio ad oggi il titolo di DICE si ritrova al centro di qualche discussione.

L’ultimo titolo della famosa serie di shooter portava con sé delle grandi aspettative, ma i giocatori non sono rimasti soddisfatti dalla proposta ludica.

Nonostante ciò, effettivamente, le vendite del gioco sono andate sorprendentemente bene nonostante le valutazioni.

Talmente tanto che, giusto ieri, abbiamo scoperto che Battlefield 2042 è risultato essere il gioco più venduto su PS5 del 2021.

Lo scoop di oggi, da confermare attraverso fonti ufficiali (che difficilmente arriveranno, visto il tema), riguarda proprio i suddetti dati di vendita.

Il paradosso di Battlefield 2042 per cui ha venduto molto bene, ma non è piaciuto allo stesso modo, si può spiegare solamente con un hype esagerato? Stando a quanto emerso in queste ultime ore, non esattamente.

Tom Henderson, fonte più che ben informata riguardo il mondo dei videogiochi e in particolare Battlefield e dintorni, ha spiegato che i dati forniti da Electronic Arts e DICE riguardo le vendite potrebbero non essere esatti.

Come riporta Gamingbolt, il publisher di Battlefield 2042 avrebbe incluso nei dati di vendita della prima settimana anche i rimborsi, ma soprattutto la prova di dieci ore fornita agli abbonati di EA Play su PlayStation, PC ed Xbox.

Se, furbescamente, i rimborsi possono essere considerati delle “vendite” di un titolo, è ben più faziosa l’integrazione della prova di EA Play. Di fatto, aggiunge Henderson, le vendite così intese rappresentano più il “numero di giocatori complessivi”, viste le casistiche incluse.

In attesa di conferme, chiarimenti o smentite, questa è una conferma di quanto, almeno, Battlefield 2042 fosse stato atteso dai fan. I quali, però, non ci giocano più.

Battlefield 2042 ha venduto bene ma non ha saputo capitalizzare, perché ora è così poco giocato che anche i cheater sono passati a vecchie edizioni del gioco.

Se volete provare Battlefield 2042, lo trovate scontato su Amazon al miglior prezzo!