Back 4 Blood: campagna e PvP, forse cross-gen, non sarà free-to-play

Qualche dettaglio in più dopo l'annuncio di oggi di Back 4 Blood

By |14/03/2019|Categories: News|Tags: |

Dopo l’annuncio di pochi minuti fa, arrivano altri particolari circa Back 4 Blood, il nuovo titolo di Turtle Rock Studios.

Il gioco dai creatori di Left 4 Dead avrà una modalità campagna basata su una storia originale, prima di tutto.

Inoltre, è confermata la presenza di una modalità PvP, nonostante il focus sia posto, per tradizione dello studio, sulla cooperazione per quattro utenti.

In questo momento è esclusa la presenza di una modalità battle royale, e allo stesso modo, trattandosi di un titolo “premium”, non è previsto un lancio free-to-play.

Apprendiamo inoltre che, mentre lo sviluppo è attualmente in corso su PC, PS4 e Xbox One, “altre possibilità non sono fuori discussione” per quanto riguarda un futuro lancio cross-play.

Infine, l’IP appartiene direttamente a Turtle Rock Studios, per cui Warner Bros. fungerà esclusivamente da publisher e non avrà diritti sul franchise.

Per ulteriori dettagli, potete dare un’occhiata alla news relativa all’annuncio.

turtle rock warner bros.

Fonte: Eurogamer.net