News 2 min

AVerMedia presenta le nuove webcam CAM 310P e CAM 315 (perfetta anche per i videogiocatori)

AVerMedia presenta due nuove webcam pensate per tutte le esigenze, con un occhio di riguardo anche per chi fa streaming di videogame.

Tutti coloro che sono a caccia di una nuova webcam per la propria postazione di lavoro o di streaming di videogiochi avranno presto due nuove alternative di qualità: AVerMedia ha infatti presentato le sue nuove CAM 310P e CAM 315, pensate per soddisfare le necessità più diverse nell’epoca dello smart working.

«Con il lancio di questi due nuovi dispositivi, siamo orgogliosi di offrire un’intera gamma di webcam per tutti» ha spiegato Michael Kuo, presidente e CEO di AVerMedia. «Abbiamo deciso di aiutare le persone in tutto il mondo a superare le sfide che devono affrontare durante la pandemia da COVID-19 consentendo loro di lavorare, imparare, creare e connettersi online in modo rapido e semplice, senza sacrificare la qualità video e audio».

AVerMedia CAM 315 vista da vicino

AVerMedia CAM 310P: tutte le caratteristiche

Parliamo, in questo caso, di una webcam di grande versatilità, perfetta per i principianti, gli studenti e i lavoratori che hanno bisogno di tenersi in contatto con i loro colleghi anche a distanza: superiore a qualsiasi fotocamera integrata in un laptop, assicura AVerMedia, CAM 310P punta sullo streaming preciso e sull’audio pulito in diverse situazioni – cosicché le vostre lezioni o le vostre riunioni di lavoro abbiano il pieno supporto della tecnologia. E, perché no, che sia lo stesso anche mentre fate semplicemente una chiacchierata con i vostri cari, dall’altra parte dello schermo.

Di seguito, le specifiche:

  • Qualità video 1080p
  • Angolo di visuale fino a 78°
  • Lenti autofocus
  • Design con rotazione di 360°
  • Otturatore di sicurezza per la privacy
  • Impostazioni video personalizzate
  • Accessori per il supporto/montaggio semplice su PC e laptop

AVerMedia CAM 315: tutte le caratteristiche

CAM 315 vuole presentarsi, invece, come completamente priva di compromessi, ideale per chi ha bisogno di uno streaming più avanzato – compresi coloro che si occupano di streaming di videogiochi. Parliamo di una soluzione plug-and-play di grande chiarezza e con un generoso angolo di ripresa (95° con grandangolo) con apertura f2.2, che punta tutto sui 1080p e i 60 fps – così da garantire una fluidità difficile da pareggiare e da permettere di inquadrare con una grande ampiezza, anche da corta distanza.

AVerMedia CAM 315

Tra le sue funzionalità peculiari troviamo il Digital Pan, il Tilt e Zoom e il tracciamento del movimento attraverso IA per il mantenimento della messa a fuoco e la gestione ottimale dei flussi dei dati, in modo che non ci siano mai rallentamenti o incertezze nella trasmissione. Infine, la webcam è anche ruotabile di 360°, in caso abbiate bisogno di far entrare nell’inquadratura qualcosa che si trova magari nel vostro controcampo, senza per questo dover fisicamente spostare la periferica.

Di seguito, le sue specifiche:

  • Qualità video 1080p
  • Apertura F2.2
  • Angolo di visuale fino a 95°
  • Impostazioni video personalizzate
  • AI per la riduzione del rumore
  • Messa a fuoco fissa e rilevamento del movimento con IA
  • Microfoni Dual Stereo
  • Otturatore di sicurezza per la privacy
  • ePTZ (Digital Pan, Tilt, e Zoom)
  • Design con rotazione di 360°
  • 1⁄4” supporto treppiede

AVerMedia CAM 315 arriverà sul mercato il 25 febbraio mentre AVerMedia CAM 310P è attesa per il prossimo mese di marzo. Consultate il sito ufficiale del produttore per tutti gli ulteriori dettagli.

In attesa del debutto delle nuove webcam, avete già letto la nostra recensione della nuova scheda di acquisizione che non ha bisogno di nessun PC per registrare e streammare?

Se volete portare a casa la vostra AVerMedia CAM 315 potete già trovarla su Amazon a questo link.