Assassin’s Creed: Unity, Steam non sa come comportarsi con review bombing

Cosa bisogna fare quando, come per Assassin's Creed Unity, il review bombing è al contrario?

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 22 Maggio 2019 - 14:02

Il review bombing, ormai lo sappiamo, è un fenomeno abbastanza diffuso nell’universo dei videogiochi. Quando la community disapprova fortemente qualcosa, potrebbe finire con il bombardare un prodotto a essa correlato di recensioni negative: è successo a Shadow of the Tomb Raider, reo di essere finito in saldo troppo presto, è successo alla serie Metro per l’esclusività di Metro Exodus su Epic Games Store, è successo Borderlands per lo stesso motivo legato a Borderlands 3.

E, scopriamo, è successo anche ad Assassin’s Creed: Unity. Solo, in questo caso, è accaduto tutto esattamente al contrario. Se, infatti, in tutte le altre vicende si parla di bombardamenti di recensioni negative, nel caso della produzione Ubisoft c’è stata un’ondata di recensioni positive, ugualmente off-topic, che ha fatto seguito all’incendio della cattedrale di Notre Dame – uno dei luoghi simbolo immortalati all’interno del gioco.

assassins creed unity

Positive o negative, si tratta in ogni caso di recensioni slegate dalla qualità del gioco in sé. Valve dovrebbe tagliarle, come ha fatto per quelle negative sugli altri giochi citati? La compagnia riferisce, per sua stessa ammissione, di non sapere bene come comportarsi.

In una nota, leggiamo:

È accaduto che ora il gioco includa la miglior riproduzione virtuale del monumento prima che venisse danneggiato. Questo cambio di contesto potrebbe aumentare il valore che i giocatori danno a questo gioco, quindi fare parliamo di un titolo che è davvero migliore rispetto a prima? Se visitare la cattedrale di Notre Dame è il motivo per cui i giocatori stanno recensendo positivamente il gioco, ci aspettiamo che questo aspetto si rifletta anche sulle valutazioni future, anche se in misura minore. Se invece così non fosse, il punteggio tornerebbe ad attestarsi su quello che era prima dell’incendio.

La sintesi del pensiero di Valve è in queste semplici parole:

Non siamo sicuri di cosa dovremmo fare.

C’è da dire che l’impatto sul punteggio delle recensioni su Steam non è poi così clamoroso: se Valve dovesse decidere di rimuovere queste recensioni, il punteggio del gioco calerebbe di 1,3%. Per tutti questi motivi, almeno per il momento, la compagnia proprietaria di Steam ha deciso di non intervenire sulle recensioni “off-topic” di Assassin’s Creed Unity.

Concordate con la loro decisione?

Fonte: GameReactor.eu




TAG: assassins creed unity, steam, ubisoft