Aptoide è stato hackerato: milioni di dati utenti a rischio

Una violazione della privacy gravissima.

A cura di Marcello Paolillo - 19 Aprile 2020 - 17:12

Brutte notizie per tutti gli iscritti ad Aptoide, il noto store Android dedicato alle terze parti particolarmente diffuso in tutto il mondo (e disponibile anche in Italia).

Sembra infatti che un hacker ha reso pubbliche informazioni personali di circa 20 milioni di utenti, divulgati su un noto forum di hacking e che sarebbero purtroppo solo da una parte degli account violati (il cui totale raggiungerebbe i 39 milioni).

L’attacco sarebbe avvenuto all’inizio del mese di aprile, stando alle prime informazioni trapelate in rete.

Aptoide è stato hackerato: milioni di dati utenti a rischio

ZDNet ,assieme al servizio di monitoraggio delle violazioni di dati Under the Breach, avrebbe reso noto che sarebbero stati trafugati i dati di accesso relativi agli utenti che si sono registrati ad Aptoide (o che hanno usato il servizio) nella finestra temporale tra il 21 luglio 2016 e il 28 gennaio 2018.

Anche altre informazioni di natura tecnica (come lo stato dell’account, i token di iscrizione e quelli degli sviluppatori), sono stati inseriti in un file PostgreSQL, disponibile per il download.

Vale a dire che una valanga di e-mail, password, nomi e indirizzi IP sono in mano a malintenzionati (insomma, una violazione della privacy di enormi proporzioni). Al momento in cui scriviamo, un comunicato ufficiale di Aptoide in risposta all’attacco non è ancora stato rilasciato.

Vi terremo ovviamente aggiornati sulla vicenda.

Fonte: ZDNet




Nessun articolo trovato.

TAG: aptoide