News 2 min

Apex Legends, un bug sta resettando i progressi: EA corre ai ripari

Urge una soluzione tempestiva

Apex Legends è riuscito a ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto tra i titoli battle royale più apprezzati dalla community, e ha appena accolto la tanto attesa Stagione 10.

Sfortunatamente, nelle ultime ore il gioco di Respawn Entertainment sta facendo preoccupare gli utenti per un problema relativo al salvataggio dei progressi ottenuti in partita.

Alle novità introdotte con l’ultimo aggiornamento abbiamo dedicato uno speciale che vi tornerà molto utile nel caso in cui abbiate bisogno di prendere nota di tutti i cambiamenti.

Intanto i lavori sulla versione PS5 vanno avanti, ma prima di godervela in tutto il suo splendore sulla vostra console next-gen ci sarà da aspettare.

I problemi riscontrati nel titolo pubblicato da EA stanno attualmente causando molte preoccupazioni ai giocatori, i quali hanno già iniziato a esprimere il loro dissenso sui social.

Stando a quanto riportato, XP, Ranking Point e Badge collezionati in Apex Legends stanno iniziando a sparire all’improvviso, come se il gioco tornasse di continuo al al momento precedente all’avvio della missione.

In questo modo, migliaia di utenti si trovano attualmente impossibilitati ad aumentare le statistiche del proprio personaggio o ad aumentare il proprio ranking per cause ancora poco chiare (via VGC).

L’ondata di malcontento generatasi in seguito a questo bug è del tutto comprensibile, e ha portato alcuni videogiocatori a raccontare la propria esperienza.

«Ho guadagnato più di 750 Ranking Point oggi, ma il mio account non smette di resettarsi di continuo», ha spiegato un fan.

«Ho anche provato a perdere punti intenzionalmente e dopo averlo fatto ho riavviato il gioco. Una volta ricominciato, il mio punteggio era lo stesso di quando avevo iniziato la partita», ha proseguito.

EA si è detta a conoscenza del problema, e in un tweet ha spiegato di essere al lavoro per risolverlo:

«Hey Leggende, abbiamo sentito questa storia sui reset della progressione e ci stiamo lavorando.

Ci stiamo occupando anche dei progressi relativi al Battlepass e alle ricompense.

Vi forniremo aggiornamenti appena possibile».

Intanto le ondate di ban su PS4 vanno avanti e hanno ormai raggiunto dei numeri davvero impressionanti.

Solo qualche mese fa, Respawn Entertainment era finita al centro di una polemica sul prezzo di una skin, fissato a ben 18 euro.

Se vi state chiedendo se Apex Legends si doterà a breve di una cross-progression, la software house ha già risposto al vostro quesito (anche se le cose sono un po’ complicate).

Se volete provare la frenesia del gioco in modalità portatile, potete dotarvi di una Nintendo Switch al prezzo proposto da Amazon.