News 1 min

Apex Legends: finalmente arriva il cross-play (e debutta prestissimo)

Dopo le richieste dei fan, il cross-play è finalmente pronto ad arrivare in Apex Legends

Il desiderio degli appassionati sarà presto esaudito: con una nota stampa ufficiale, Electronic Arts ha confermato in giornata odierna che ben presto gli amanti di Apex Legends potranno divertirsi anche in cross-play. Questa funzionalità, sempre molto richiesta fin dal debutto del gioco, consentirà loro di divertirsi al di là delle piattaforme, decidendo di incrociare i destini di PlayStation 4, Xbox One e Origin.

Apex Legends integrerà presto il cross-play

La feature entrerà in beta a partire dal 6 ottobre prossimo e sarà accompagnata mano nella mano da una ulteriore grande novità: si tratta dell’evento in-game The Aftermarker Collection Event, che rimarrà in essere fino al successivo 20 ottobre. Questo evento porterà all’interno del gioco un nuovo Flashpoint TLM: qui, la salute dei contendenti si rigenererà all’interno di grosse Flash Point Zones, costringendovi così a rivedere le vostre modalità di navigazione nel tentativo di rimanere in vita più a lungo degli altri.

Vi ricordiamo che Apex Legends è un battle royale gratuito sviluppato da Respawn Entertainment, team già noto anche per i lavori sul suo Titanfall. Potete saperne di più sul gioco consultando la nostra pagina dedicata, in attesa dell’esordio del cross-play e dell’evento The Aftermarker. Qualche tempo fa è stata confermata anche un’edizione Nintendo Switch del titolo, della quale rimaniamo in attesa.

Se apprezzate il lavoro di Respawn Entertainment, vi raccomandiamo di mettere le mani su Titanfall 2.