News 1 min

Apex Legends annuncia cross-play e versione Switch

Una serie di annunci per il titolo di Respawn

Durante l’EA Play Live 2020, Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno fornito una serie di notizie molto importanti per gli appassionati di Apex Legends.

Insieme ad un nuovo evento, Lost Treasures Collection, in arrivo già martedì, sono stati svelati due passati fondamentali per il futuro del battle royale.

L’evento presenterà una nuova modalità di gioco, offerte a tempo limitato e l’acquisizione di una nuova città: Crypto’s Map Room. I giocatori vedranno il ritorno della modalità sniper e shotgun – Armed and Dangerous- con alcune novità come Evo Armor e il nuovissimo Mobile Respawn Beacons.

In primis, una versione per Nintendo Switch è in programma per l’autunno. Non sono state fornite le specifiche di questa versione ma ne sapremo di più nei prossimi mesi, man mano che ci avvicineremo al day one.

In secondo luogo, il gioco è in arrivo su Steam quest’autunno e sempre dall’autunno supporterà il cross-play tra tutte le piattaforme, inclusi Origin, PlayStation 4, Xbox One e l’appena annunciata edizione per Switch.

Si tratta del secondo titolo di Electronic Arts a supportare il cross-play, dal momento che Need for Speed Heat aveva effettuato il grande salto soltanto pochi giorni fa.

Sembra proprio il momento adatto per portarsi a casa Nintendo Switch Lite ad un prezzo scontato in tempo per l’arrivo di Apex Legends