Aonuma ha in mente un’esperienza multiplayer per Zelda

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 22 Giugno 2014 - 0:00

Lo scorso anno, Eiji Aonuma riferì di aver voglia di cambiare alcune delle convenzioni della serie The Legend of Zelda, e fece una precisazione riguardo al fatto che si tratta di un titolo giocato generalmente da soli, anticipando che gli sarebbe piaciuto offrire ai suoi utenti un’esperienza multigiocatore.Aonuma ha in mente un’esperienza multiplayer per Zelda Come sappiamo, il prossimo Hyrule Warriors offrirà la possibilità di multiplayer, e per questo motivo i colleghi di Game Informer hanno raggiunto Aonuma per domandargli se era questo ciò che intendeva quando fece riferimento a dei cambiamenti in ottica single-player/multi-player.“La funzionalità a due giocatori di Hyrule Warriors ha preso a spiegare Aonuma, “è una cosa che, a dire la verità, è tradizionalmente parte della serie Dynasty Warriors, ma è stata cambiata per via dell’hardware e del secondo schermo di GamePad. Anziché avere sul televisore lo split-screen, avrete un giocatore su schermo e uno su GamePad.””Quando ho parlato dell’idea di rendere Zelda qualcosa di più di un’esperienza single-player? Si tratta di qualcosa che vedrete in futuro, magari nel corso del prossimo anno” ha concluso Aonuma.




TAG: hyrule warriors