Annunciato il gioco di combattimento Arms per Nintendo Switch

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 13 Gennaio 2017 - 0:00

Nel corso della sua conferenza, Nintendo ha annunciato Arms, il gioco di combattimento (una sorta di pugilato) affidato ai controller Joy-Con della console. Per giocare, infatti, si impugnano i Joy-Con, con i controller capaci di interpretare i nostri movimenti e di riprodurli su schermo per attaccare il vostro avversario. Sarà possibile sia giocare da soli contro l’IA, sia contro un amico in split-screen. Potrete anche giocare online contro altri possessori di Switch, o sfidarvi localmente con più console.Leggiamo dal comunicato ufficiale: “basato su uno sport di combattimento multiplayer unico che ti permette di sferrare colpi usando braccia estensibili, questo gioco include elementi della boxe e degli sparatutto, oltre a un cast di personaggi nuovissimi. Dopo aver personalizzato un lottatore scegliendo tra una varietà di braccia, il giocatore impugna un Joy-Con per mano e sferra pugni con la destra e la sinistra. I personaggi possono saltare e scattare, e i giocatori possono far curvare i loro colpi ruotando i polsi. Man mano che prendono familiarità con il gioco, i giocatori scopriranno tattiche avanzate più sofisticate. È possibile sfidare la CPU, affrontare un amico su uno schermo diviso usando un secondo set di Joy-Con (venduti separatamente) e lottare contro altri rivali online o in modalità wireless. ARMS sarà disponibile in primavera.”




TAG: arms