News 2 min

Anche la Suicide Squad saluta il 2022 e il rinvio è piuttosto importante

Harley Quinn e soci torneranno in azione solo il prossimo anno.

Suicide Squad Kill the Justice League è sicuramente un titolo che i fan DC stanno tenendo d’occhio ormai da molti mesi, sin dall’annuncio ufficiale. A quanto pare, però, i fan dovranno aspettare un bel po’ prima di poterci mettere sopra le mani.

Il gioco, mostrato anche qualche mese fa durante gli appuntamenti con le conferenze di DC Fandome, vi permetterà di seguire le scorribande dell’iconica Suicide Squad del mondo DC.

Come visto ai TGA 2021, nel titolo potremo infatti andare a zonzo per Metropolis giocando come Harley Quinn, King Shark, Captain Boomerang e Deadshot, giocando da soli o in cooperativa con quattro amici.

Ora, però, un nuovo rapporto di Bloomberg ha reso noto che la nuova avventura free roaming della casa di Batman targata Warner Media ritarderà l’uscita e non di poco.

Jason Schreier ha infatti confermato in veste ufficiosa che Suicide Squad Kill the Justice League vedrà la luce solo nel 2023.

Il gioco avrebbe dovuto arrivare quest’anno insieme a diversi altri grandi giochi della Warner Media, tra cui Hogwarts Legacy e il secondo gioco basato sui personaggi DC Comics, ossia Gotham Knights.

Gli ultimi due sono stati rimarcati in uscita entro e non oltre il 2022, mentre la nuova avventura della Suicide Squad era sospettosamente assente da ogni listino o elenco.

Considerando che ormai è passato un bel po’ di tempo da Batman Arkham Knight di Rocksteady, Suicide Squad ha quindi deciso di farsi attendere: sicuramente, il tempo extra servirà al team di sviluppo per limare al meglio le qualità del suo promettente action adventure.

Il gioco favorirà con i suoi controlli il passaggio rapido da un personaggio all’altro, quindi gli sviluppatori promettono che l’esperienza sarà sicuramente molto particolare.

Inoltre, a differenza di Gotham Knights, il titolo sarà ambientato all’interno dello stesso universo dei precedenti giochi Arkham, per cui in qualche modo i fan dei vecchi titoli potranno sicuramente sentirsi a casa.

Se siete appassionati della Suicide Squad, avete già dato un’occhiata anche ai film dedicati?