Analisti: il 2019 sarà deludente per Apple

Secondo gli esperti di mercato, il lancio di iPhone 11 non farà avere un anno grandioso ad Apple, che andrà invece a rilento

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 8 Luglio 2019 - 15:03

Gli analisti sembrano molto freddi davanti alle possibilità di iPhone 11 di conquistarsi un’importante fetta di mercato. In particolare, gli esperti di Rosenblatt Securities hanno affermato di aspettarsi un 2019 a rilento per Apple, proprio in virtù del fatto che prevedono che il nuovo top di gamma riscontri delle difficoltà nell’imporsi.

Tra le perplessità degli analisti di Rosenblatt c’è il fatto che, come da rumor, il nuovo terminale della Mela dovrebbe essere praticamente un iPhone X con alcune specifiche aggiornate, come la fotocamera: per il resto, il design dovrebbe rimanere invariato, anche nel notch e nelle cornici.

apple nuovi iphone

A rendere ancora più fredde le previsioni degli analisti c’è anche il fatto che, per ora, non si sia ancora parlato del possibile approdo di un nuovo iPad Pro, che potrebbe fare da traino alle vendite per la Mela.

Vedremo ovviamente se le previsioni degli esperti, che si aspettano un sensibile calo del valore delle azioni di Apple (da $200 a $150 entro al massimo un anno) si concretizzeranno nella risposta del mercato dei consumatori.

Fonte: 9to5Mac




TAG: apple, ipad, iphone