Analisti: consumatori vogliono iPhone pieghevole, si farà entro il 2021

Secondo i sondaggi e le rilevazioni di UBS, i consumatori vogliono un iPhone pieghevole: per questo si farà

NEWS TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Agosto 2019 - 11:02

Samsung e Huawei si sono già da tempo esposte in merito ai prodotti che intendono lanciare per la nuova tendenza dei pieghevoli – ossia touchscreen capaci di flettere per lunghezza o altezza (a seconda dei design), passando da smartphone a tablet, o da smartphone esteso a telefono estremamente tascabile. Tutto tace, invece, in merito alle idee di Apple, ma secondo le rilevazioni di UBS, non per molto.

In un sondaggio, gli analisti hanno rilevato che i consumatori sono molto interessati all’idea di un iPhone pieghevole, per il quale sono disposti a pagare fino a $600 in più per un terminale di questo tipo. Per questo motivo, secondo gli esperti, prima che sia giunto il 2021 – e quindi nel corso del 2020 – scopriremo anche una proposta pieghevole da parte di Apple. L’opzione più probabile, spiegano, rimane comunque il 2021, ma è possibile che Apple voglia muoversi già il prossimo anno.

A voi piacerebbe l’idea di un iPhone pieghevole?

Fonte: CNBC




TAG: apple, iphone