News 5 min

Amazon Prime: che cos’è, quanto costa e come ci si abbona

Amazon Prime è un servizio imperdibile per tutti gli utilizzatori del portale e-commerce. Vi spieghiamo cosa comprende e come abbonarvi.

Iniziato come servizio dedicato soprattutto alle persone che utilizzavano maggiormente Amazon per i propri acquisti, in quanto, a fronte del pagamento di una quota annuale fissa, potevano usufruire di spedizioni gratuite illimitate, il servizio Prime si è arricchito nel corso del tempo di tantissime ulteriori opzioni, diventando quasi indispensabile per qualsiasi tipo di utente, soprattutto considerando il prezzo a cui viene proposto.

Indubbiamente la possibilità di avere consegne illimitate in un giorno, disponibili senza costi aggiuntivi su due milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni, è sicuramente molto appetibile, soprattutto considerando che Amazon è ormai diventato lo store più usato al mondo per qualsiasi necessità domestica. Infatti, il portale non solo dispone di articoli di tutti i tipi (e per tutte le tasche), ma anche di vari generi alimentari, articoli per la casa e molto altro ancora.

Cosa è incluso in Amazon Prime?

Prime Gaming

Oltre alle spedizioni gratuite illimitate, sicuramente uno dei fattori che hanno contribuito al successo di Prime è stato Prime Gaming (conosciuto in precedenza come Twitch Prime), che permette di abbonarsi gratis a un canale Twitch ogni trenta giorni, supportando così uno dei propri streamer preferiti senza dover pagare la normale quota prevista e ottenere i vantaggi esclusivi riservati agli iscritti a quel canale, oltre a poter riscattare ogni mese una selezione di videogiochi gratis (tra cui spesso è possibile trovare anche titoli tripla-A) e bonus in-game. Ma non è tutto! Si riceveranno emoticon esclusive, come KappaHD o Scaredy Var, si avranno opzioni aggiuntive per il colore delle chat, un distintivo chat Prime riservato agli iscritti e la possibilità di salvare le trasmissioni passate su Twitch per 60 giorni, anziché per i 14 giorni standard.

Amazon Prime

Prime Video

Indubbiamente importante è anche la piattaforma di streaming Prime Video, che consente di accedere a un vasto catalogo di film, serie TV e documentari con molti contenuti in esclusiva, come The Boys, Good Omen e Jack Ryan. Inoltre, Prime Video, al di là dei contenuti compresi nell’abbonamento, consente di acquistare e noleggiare i film più recenti, nonché abbonarsi a diversi Prime Video Channels, canali tramite i quali è possibile accedere a ulteriori contenuti, come Infinity Selection, Starzplay, Midnight Factory, Juventus TV e altro ancora. Tuttavia, gli abbonati Prime spesso possono usufruire di sconti esclusivi così da incentivare l’acquisto, noleggio o ulteriore abbonamento ai canali.

Prime Music

Oltre a Prime Video e Prime Gaming, l’abbonamento Prime comprende anche Prime Music, che consente di accedere a oltre due milioni di brani in streaming senza pubblicità e con la possibilità di scaricarli per continuare ad ascoltarli anche quando si è privi di una connessione Internet.

Amazon Photos

Amazon Photos fornisce uno spazio illimitato per l’archiviazione delle vostre fotografie. Potrete accedere alle vostre foto ovunque, visualizzandole e condividendole sia dallo smartphone che dal tablet o computer. Grazie a questa funzionalità, avrete anche la possibilità di liberare spazio sul vostro telefono, in quanto potrete caricarle su Amazon Photos senza diminuire la risoluzione o la qualità.

Prime Reading

Prime Reading offre una selezione aggiornata costantemente di eBook da leggere sui vostri dispositivi o app Kindle. Avrete così accesso a centinaia di eBook e fumetti in formato digitale: dalla narrativa ai gialli e thriller, dalla saggistica ai fantasy. Sicuramente, troverete sempre una lettura che farà al caso vostro.

Deliveroo Plus

Deliveroo Plus Silver consente di avere consegna gratuite e illimitate su tutti gli ordini di almeno 25€ sul noto portale di food delivery. La consegna gratuita sarà disponibile per tutte le decine di migliaia di ristoranti attivi su Deliveroo, dalle catene più conosciute e amate dalle famiglie, come McDonalds, Burger King, Old Wild West e La Piadineria, ai piccoli locali indipendenti, negozi di alimentari e supermercati.

Prime Day

Infine, non bisogna dimenticare i Prime Day, eventi durante i quali gli abbonati Prime possono accedere a tantissime offerte imbattibili su una valanga di prodotti appartenenti alle più disparate categorie merceologiche per un periodo di 48 ore. Solitamente, il Prime Day si tiene in estate, ma quest’anno (2022), l’azienda ha deciso di raddoppiare, con un secondo Prime Day che si svolgerà l’11 e 12 ottobre.

Quanto costa Amazon Prime?

Inizialmente, Amazon Prime è stato proposto in Italia al prezzo di 9,99€ all’anno, per poi aumentare progressivamente nel tempo, passando a 19,99€ nel 2015, 36€ nel 2018 e 49,90€ dal 15 settembre 2022. Questi aumenti sono giustificati anche dal maggior numero di servizi integrati, ma, in dubbiamente, si tratta ancora di un abbonamento piuttosto conveniente. Se infatti facciamo un paragone con altri servizi per la fruizione di contenuti in streaming, come i popolari Netflix o Disney+, possiamo vedere che Amazon Prime riesce a fornire ai propri clienti molto di più a un costo decisamente inferiore.

Cosa assolutamente da non sottovalutare è la possibilità di usufruire dei servizi Prime per il primo mese completamente in forma gratuita, così da verificare in prima persona se si tratta di un servizio che fa al proprio caso. Potete così accedere a tutti i servizi compresi nel pacchetto senza sborsare un euro e, nel caso non foste intenzionati a continuare, basterà disattivare il rinnovo automatico prima della scadenza del periodo di prova (con la possibilità di richiedere una notifica tre giorni prima del pagamento).

Infine, nel caso foste dei studenti universitari, l’abbonamento ad Amazon Prime vi costerà la metà, ovvero 24,95€ all’anno o 2,49€ al mese, con l’accesso a ulteriori offerte esclusive, come un sconto del 10% su una selezione Moda o sui notebook Microsoft Surface. In aggiunta, il periodo d’uso gratuito senza costi aggiuntivi sale a 90 giorni, rispetto ai 30 del piano base.

Amazon Prime

Come abbonarsi ad Amazon Prime?

Abbonarsi ad Amazon Prime è molto semplice e veloce. Innanzitutto, è necessario aprire un account Amazon recandosi nell’home page del portale e-commerce e cliccare sul pulsante “Ciao, accedi” in alto a destra nella pagina. Successivamente, è necessario utilizzare “Nuovo cliente” e continuare inserendo e-mail, password e il resto dei dati per usufruire dei vari servizi.

Tra le varie opzioni a cui avrete accesso dopo esservi registrati su Amazon, c’è proprio Amazon Prime, a cui potete aderire direttamente anche cliccando sul link in calce a questo articolo. A questo punto, potrete, dopo aver inserito un metodo di pagamento accettato e scelto se aderire a un piano annuale o mensile, iniziare il vostro periodo di prova in pochi secondi.

Come collegare Amazon Prime a Twitch (Prime Gaming)?

Una volta che avrete il vostro account Amazon Prime attivo seguendo i passi precedenti, per usufruire dei vantaggi inerenti a Prime Gaming non dovrete fare altro che collegarvi al sito dedicato ed effettuare l’accesso dall’apposito pulsante in alto a destra della pagina. Da qui, potete avere una panoramica di tutti i contenuti gratuiti da scaricare, ricordandovi che ogni mese vengono rinnovati, quindi sarà necessario riscattarli in tempo prima di passare a quelli successivi.

Come disdire Amazon Prime?

Nel caso sentiate il bisogno di disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento Amazon Prime, sarà necessario, dopo aver effettuato il login sul sito di Amazon, dirigersi nelle impostazioni del proprio account e selezionare la voce “Prime”. Qui potrete leggere l’attuale piano Amazon Prime attivo e la data di rinnovo. A questo punto, selezionate “Gestisci Iscrizione” e cliccate su “Termina l’iscrizione” per disattivare il rinnovo. Ovviamente, potrete continuare ad accedere a tutti i vantaggi esclusivi di Prime sino al termine del vostro abbonamento attuale.