Activision rimuove dai negozi digitali anche Teenage Mutant Ninja Turtles

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 4 Gennaio 2017 - 0:00

Sembra proprio che lo scoccare del 2017 abbia portato ad un po’ di riordino in casa Activision, probabilmente con licenze scadute in concomitanza dei primi giorni del nuovo anno. Come vi abbiamo riferito ieri, infatti, i giochi della serie The Amazing Spider-Man sono spariti da buona parte dei negozi digitali. Oggi, è invece toccato a Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutants in Manhattan, che era uscito solo a maggio 2016. Il gioco è stato rimosso da PlayStation Store, Steam e Xbox Store senza alcuna comunicazione in merito. Anche in questo caso, l’opzione più probabile è quella a cui facevamo cenno, ossia la scadenza dei diritti sull’IP, come accaduto in passato anche con Deadpool. Se volete acquistare il gioco (anche se nella nostra recensione vi abbiamo spiegato ampiamente perché dovreste risparmiare i vostri soldi) dovrete quindi cercare una copia fisica in negozio.Fonte: Eurogamer.net




TAG: teenage mutant ninja turtles mutants in manhattan