Logitech Touch

Speciale
A cura di Nitro - 19 Ottobre 2012 - 0:00

Milano – Invitati presso lo SpazioAsti 17 abbiamo avuto modo, lo scorso 16 ottobre, di prendere parte a un evento organizzato da Logitech Italia e finalizzato alla presentazione delle ultimissime periferiche disponibili in commercio. Touch, Windows 8, Apple ed innovazione: questi sono stati i concetti attorno a cui la compagnia ha prodotto i device mostratici, e possiamo ritenerci più che soddisfatti di quanto abbiamo visto.
Logitech Washable Keyboard K310
Logitech Touch
Partiamo subito con una periferica fuori dall’ordinario. Quante volte vi siete maledetti per aver sporcato la tastiera o per averle addirittura dovuto dire addio a causa di caffè e altre bevande che avete versato accidentalmente su di essa? È stato provato che la tastiera è la periferica più popolosa di germi di tutte in assoluto, e un’ulteriore indagine ha dimostrato come a livelli estremi possa anche essere più sporca di un gabinetto. Ovviamente pulirla è una procedura lunga, durante la quale bisogna fare moltissima attenzione a non rovinare i tasti, o addirittura a rimuoverli utilizzando un aspirapolvere alla massima potenza, e tutta questa serie di accortezze può portare i più pigri a rimandare di volta in volta la manutenzione. Logitech viene in aiuto all’utenza offrendo Logitech Washable Keyboard K310, una tastiera che può essere lavata in poche semplici mosse e senza alcuna preoccupazione riguardo a infiltrazioni di sorta. Basterà solamente assicurarsi che la terminazione del cavo USB non entri in acqua, mentre tutto il resto potrà essere immerso fino a una profondità di 30 centimetri. Il sistema di scolo presente sul retro permette inoltre un’asciugatura rapida, e la pratica spazzola inclusa nella confezione facilita non di poco l’intero processo.
Logitech TV CamHD e Logitech Harmony Touch
Logitech Touch
Rimanere in contatto con i propri amici e parenti è divenuto, anno dopo anno, sempre più facile. Esistono le telefonate, esistono i messaggi, esistono le email…ma esiste anche Skype.
Logitech TV CamHD altro non è che una videocamera stand alone, collegabile a televisori HD, che permette di utilizzare il software di VoIP più famoso al mondo senza aver bisogno di un PC, di uno smartphone o di un tablet. Sarà infatti sufficiente collegarla tramite interfaccia HDMI all’apparecchio e sarà subito possibile chiamare i propri contatti, senza aver bisogno di qualsiasi altra periferica. La qualità della registrazione video è garantita da un sensore Carl Zeiss con grandangolo, che riprende la scena ad una risoluzione di 720p. I moduli Wi-Fi/Ethernet e Skype installati direttamente in essa richiedono un’interazione pressoché minima da parte dell’utente, rendendo il prodotto adatto anche a coloro che magari non sono praticissimi con gli ultimi prodotti tecnologici. Interessante in ultima istanza la possibilità di ricevere notifiche e telefonate anche a TV spenta.
Per controllare invece il televisore e gli altri device domestici (fino a un massimo di quindici), Logitech ha dato vita a un telecomando dedicato con touch screen. Dite dunque addio ad affannose ricerche prima di potervi sdraiare comodamente sul divano dopo un’estenuante giornata di lavoro, e date il benvenuto ad Harmony Touch, grazie al quale sarà possibile organizzare i propri canali predefiniti e creare shortcut per averli sempre a disposizione. Il tutto con un semplice tocco.
Logitech HD Webcam C270
Logitech Touch
Chi invece è alla ricerca di una webcam da affiancare al proprio PC può fare affidamento su HD Webcam C270, capace di registrare video fino a 720p e scattare foto a 3 megapixel in modo semplice grazie al software incluso nella confezione. La fluidità dei filmati è garantita dalla tecnologia proprietaria Fluid Crystal, e questi ultimi possono anche essere modificati in diretta con svariati effetti visivi. Da citare in ultima istanza la possibilità di condividere facilmente tutti i contenuti registrati sia su Facebook sia su Youtube.
Logitech Ultrathin Keyboard Cover e Solar Keyboard Folio
Logitech Touch
Oltre alle soluzioni offerte da Apple per la protezione dei propri iPad, quest’anno è bene considerare anche le proposte Logitech. La prima mostrataci è stata Ultrathin Keyboard Cover, che permette all’utente di proteggere il proprio dispositivo durante l’inutilizzo e ne incrementa la produttività durante la digitazione. Essa può infatti diventare un comodo stand sul quale porre il tablet, consentendo un utilizzo e una lettura ottimali grazie all’angolo di visuale offerto. Il secondo prodotto, Solar Keyboard Folio, non differisce molto da quella appena citata se non per la presenza di un pannello fotovoltaico che permette una ricarica semplice e praticamente continua. Non che ce ne sia bisogno, dopotutto, dato che l’autonomia delle due periferiche spazia dai sei mesi nel primo caso fino ad arrivare ai due anni nell’ultimo.
Logitech Wireless Solar Keyboard K760 e K810
Logitech Touch
Chi invece avesse la necessità di utilizzare una tastiera esterna data la molteplicità di dispositivi Apple posseduti, Logitech Wireless Keyboard K760 potrebbe essere la soluzione più azzeccata.
Il layout della tastiera ricorda molto quello della soluzione offerta dalla casa di Cupertino, ma quello che stupisce più di tutto, è, escludendo la presenza dei pannelli solari, la possibilità di collegarla a un massimo di tre dispositivi contemporaneamente. State lavorando su Mac e dovete appuntarvi qualcosa su iPad? Nessun problema, è sufficiente premere uno dei tre tasti funzione e sarà possibile cambiare rapidamente la periferica di destinazione. La stessa cosa può essere fatta con iPhone, nel caso in cui vi arrivasse un messaggio o dovreste avere la necessità di scrivere in modo rapido e veloce. Wireless Solar Keyboard K760 è quindi, sicuramente, una delle trovate più interessanti di Logitech, perché ad un costo di 80 euro circa è possibile acquistare una tastiera unica per tutte le proprie esigenze.
Se la proposta appena vista non vi dovesse soddisfare, però, non è un problema. Prendendo spunto da quanto fatto con K800 e Illuminated Keyboard, Logitech ha dato vita a una tastiera dedicata principalmente all’utenza smartphone/tablet più che a quella desktop, caratterizzata da retroilluminazione, un design sobrio ma comunque elegante e da dimensioni ridotte. Analogamente a quanto accadeva con K800, inoltre, avvicinando le mani alla periferica questa accenderà automaticamente la retroilluminazione, consentendo una comodità di scrittura e di orientamento sulla tastiera senza eguali. La batteria è integrata e può essere ricaricata semplicemente tramite il cavo USB incluso nella confezione.
Logitech Touch Mouse T620, Zone Touch Mouse T400 e Wireless Touchpad T650
Logitech Touch
Totalmente dedicato all’utenza Windows 8 e pensato appositamente per la navigazione all’interno della nuova interfaccia Metro del sistema operativo di Redmond, T620 si presenta come un mouse totalmente ricoperto da un pannello touch, il quale consente agli utenti di eseguire particolari gesture e quant’altro fosse impossibile fare precedentemente con i due tasti standard. Il suo stile all’avanguardia lo rende sicuramente un prodotto elegante e raffinato. Non manca la possibilità, neppure in questo caso, di collegare il mouse a un numero massimo di sei dispositivi differenti.
Chi invece non è ancora pronto al grande passo verso un’interfaccia totalmente touch o dispositivi di questo tipo, può fare affidamento su Logitech Zone Touch Mouse T400, device ibrido che integra sia i classici tasti destro e sinistro, sia una zona touch che va a sostituire la scroll wheel. Toccando l’estremità superiore di quest’ultima, inoltre, su sistemi Windows 8 si potrà celermente raggiungere il menu Start ed accedere alle proprie applicazioni preferite.
L’ultimo prodotto presentatoci è stato T650, touchpad esterno wireless che presenta una superficie totalmente cliccabile e utilizzabile per scorrere le pagine e ingrandire o selezionare porzioni di testo e immagini. Anche questo può essere collegato tramite porta USB in modo da ricaricare la batteria integrata, che dovrebbe garantire un’autonomia di circa un mese.



TAG: logitech