Recensione 3 min

Hotel Giant

intro
Chi da piccolo non ha mai sognato di diventare un grande imprenditore, dedicandosi alla costruzione di hotel???? Pochi immagino… beh poco male, hotel Giant regala questa opportunità, offrendo un simulatore Gestionale per il vostro PC con i contro-fiocchi.

Piattaforma:
PC
Genere:
strategico
Data di uscita:
Sviluppatore:
Jowood
Distributore:

“Salve vorrei una stanza per questa notte”
Hotel Giant, gioco sviluppato dalle geniali menti della Jowood, vi mette nei panni di un ipotetico direttore di hotel, con tutti i problemi del caso. Il punto di forza di questo gioco non risiede solo nel costruire e produrre, bensì offre una visione alla The Sims, con la possibilità di interagire con i personaggi, per accogliere commenti entusiasti o pesanti critiche.
HG offre al giocatore 19 tipologie di hotel, dal classico albergo a ore, fino ad arrivare all’albergo a 5 stelle contando su una vasta scelta di città dove impiantare il vostro futuro impero, saranno selezionabili più di 23 locazioni come Tokio, New York, Sydney, Paris, London, Las Vegas, Kopenhagen, Vienna, solo per citarne alcune. Le stanze selezionabili saranno di 8 tipi, dalla usuale camera da letto, passando a bere un caffè al bar, scaricare i nervi nella sala giochi etc.
Sono inoltre disponibile ben 600 immobili, come il televisore, il lampadario, il bicchiere e non continuo altrimenti tra un paio d’ore saremo ancora qui ad elencarli. Per interagire con il vostro nuovo hotel i programmatori hanno inserito 3 tipi di telecamera, 3d, iso, topview da segnalare quella 3d che presenta una visione soggettiva, innovativa e rivoluzionaria per questo tipo di gioco.

“Sono molto offeso, ho trovato un topo in camera”
HG da buon gestionale, offre una incredibile mole di situazioni che “potrebbero” verificarsi come l’incendio, l’infestazione dei topi, litigi tra coinquilini, problemi con le tasse, assunzione di personale più o meno competente, tutti elementi che assicurano al gioco una longevità elevatissima.
Tenendo conto poi che ogni reparto dell’albergo, il personale, i clienti, posseggono uno status che riassume stati emotivi, condizione economica, e moltissimi altri parametri che faranno la gioia dei Gestionali-dipendenti. Devo ammettere che il gioco in sé non è proprio facilissimo e potrebbe mettere in crisi i meno esperti e i più giovanissimi, sono presenti diversi livelli di difficoltà ma in questo caso anche il livello più facile risulta comunque ostico. Consigliato assolutamente il manuale, per scoprire tutti i comandi e le possibili operazioni che sono veramente innumerevoli.

“Salve sig. Rossi, la limousine la sta aspettando”
Abbiamo appurato che Hotel Giant sotto il punto di vista puramente gestionale non ha difetti (forse la difficoltà elevata), ma l’aspetto grafico e il sonoro???
Graficamente il prodotto della Jowood risulta un pochino scialbo, e in molte occasioni si ha un senso di deja vu nei confronti di The Sims, rimane comunque da dire che il gestionale in sé non richiede grosse pretese dal comparto grafico e ammetto che durante le innumerevoli partite non ho fatto particolarmente caso alla definizione degli ambienti e degli oggetti: un gestionale non ti lascia tempo per guardarti intorno, sono troppe le opzioni da tenere sottocchio. Il comparto audio svolge il suo lavoro in maniera silenziosa senza destare critiche o apprezzamenti (purtroppo non al livello di The Sims).

HARDWARE

Windows 95/98/ME Pentium II 350 mhz o maggiori 128 MB RAM Hard Disk 700 MB CD-ROM 4x Speed 16 MB Video card Scheda Audio Compatibile DirectX 8.0a Keyboard Mouse compatibile

MULTIPLAYER

Assente

-Una miriade di opzioni.
-Buona intelligenza artificiale.

-Forse un po difficile.
-Dedicato ad un numero ristretto di utenti.

7.5

“Sono 200$, le auguro un buon rientro a casa sig. Trentin”

Facendo un veloce riepilogo, hotel Giant è un gestionale colossale, che punta tutto, non sulla grafica o il sonoro bensì sulla giocabilità e la longevità, offrendo un ardua sfida agli appassionati, una miriade di opzioni da far impallidire il super citato the Sims.
Se siete amanti dei gestionali HG sarà la vostra nuova droga…
Se non sopportate quindicimilanovecentoventidue tipi di opzioni guardate altrove….