News 1 min

Con 200 milioni di copie e 126 milioni di giocatori ogni mese, Minecraft è ancora un fenomeno

E un fenomeno tuttora in ascesa

Con 200 milioni di copie vendute e 126 milioni di giocatori attivi ogni mese, Minecraft si conferma un fenomeno ancora in forte ascesa, nonostante non se ne senta parlare tutti i giorni.

Il gioco è stato lanciato quasi 11 anni fa ma ciò non gli ha impedito di vedere un incremento del 25% del numero degli utenti attivi negli ultimi mesi; percentuale che sale fino al 40% quando si parla di sessioni multiplayer.

minecraft

Con questi dati, il titolo si conferma il più venduto nella storia dei videogiochi, battendo anche GTA V che ha da poco superato, a sua volta, i 120 milioni di copie (fonte: Windows Central).

Come marchio, Minecraft sta vivendo un momento di evoluzione, dopo aver lanciato Minecraft Earth per dispositivi mobile ed essere ormai prossimo all’uscita di Minecraft Dungeons, il 26 maggio, con il debutto in un genere nuovo per il franchise, quello dei dungeon crawler.

«In questo periodo fuori dalla norma, ci viene ricordato ora più che mai l’importante ruolo che i videogiochi come Minecraft possono giocare nel fornire una fuga dal quotidiano e favorire le connessioni social tra gli amici e le famiglie», ha spiegato in un comunicato Helen Chiang, responsabile di Mojang Studios.

minecraft

Mojang ha da poco ufficializzato un rebranding per puntualizzare la propria natura da team impegnato in più location e su più progetti, cambiando anche (pur leggermente) logo.

Al di là della dimensione di luogo di incontro, Minecraft si sta aggiornando continuamente anche da un punto di vista tecnico, avendo abbracciato di recente il ray tracing.