News 2 min

Zelda Breath of The Wild, Link non è l’unico ad estrarre la Spada Suprema

Qualcosa (di grosso) non torna

The Legend of Zelda Breath of The Wild è un titolo molto amato (e molto giocato) dai possessori di Nintendo Switch, anche nel tentativo di ingannare l’attesa per l’uscita del sequel.

L’epopea di Link, dei Campioni, del regno di Hyrule e dell’immancabile principessa Zelda non smette mai di appassionare, e adesso un utente si è imbattuto in una scoperta letteralmente sconvolgente.

Intanto, i riflettori sono puntati su The Legend of Zelda Skyward Sword HD, nuova edizione del titolo uscito originariamente su Nintendo Wii che potrà vantare sette miglioramenti nascosti.

Aspettando l’uscita di entrambi i giochi, un fan è finalmente riuscito ad aprire il “forziere impossibile”, rimasto letteralmente sigillato fin dall’uscita del gioco.

Durante un’esplorazione del Bosco Perduto (luogo in cui è situata la Spada Suprema), un videogiocatore si è trovato di fronte a uno Yiga dalla notevole stazza.

Come molti di voi ricorderanno, si tratta di un gruppo di Sheikah traditori, con un quartier generale situato non lontano dalla Cittadella Gerudo, nell’area limitrofa della zona desertica.

Ciò che ha sconvolto l’utente non è stata l’apparizione del nemico (gli Yiga hanno come caratteristica quella di potersi materializzare e volatilizzare a piacimento) quanto un suo specifico gesto.

Senza svelarvi atro, vi lasciamo alla visione del video pubblicato su Reddit:

Link isn’t the only one worthy of pulling the Master Sword from Breath_of_the_Wild

Dopo uno scontro nemmeno così concitato, in cui l’avversario è rimasto essenzialmente al suo posto, il giocatore si è allontanato dalla spada in attesa di una reazione da parte del nemico.

In effetti qualcosa è successo, ma non si tratta di un’aggressione: lo Yiga ha infatti estratto la Spada Suprema senza alcuno sforzo, facendola sua con un semplice gesto.

Ricorderete che in The Legend of Zelda Breath of The Wild (così come negli altri capitoli) l’unico a poter sollevare l’ambita arma dal piedistallo è Link. Di conseguenza, si tratta di un’azione del tutto inaspettata che ha lasciato sbalorditi i fan.

In attesa di Breath of The Wild 2, potete dare un’occhiata a Sable, titolo di Shedworks in grado di ricordare le gesta dell’eroe di Nintendo sotto molteplici aspetti.

Hyrule è piena di nemici, soprattutto dopo il risveglio di Link: se siete in cerca di un metodo efficace per far fuori i nemici alle loro spalle, potrebbe interessarvi questo trucco.

I dettagli sul sequel sono ancora pochi, ma dopo la diffusione del nuovo trailer i fan hanno messo in piedi una sconvolgente (quanto interessante) teoria su ciò che la prossima avventura potrebbe avere in serbo per gli amanti della saga.

Se amate la saga di Zelda e non avete ancora provato Link’s Awakening, è arrivato il momento di farlo sfruttando l’offerta di Amazon.