Mercury sarebbe il nome in codice di un importante redesign di Xbox Store

Secondo quanto appreso da Windows Central, il misterioso nome in codice che aleggia sui servizi Microsoft si riferisce a un redesign dello store digitale Xbox

RUMOR
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 31 Maggio 2020 - 18:48

Gli utenti che fanno per del programma Xbox Insider hanno da qualche tempo segnalato l’arrivo di una misteriosa applicazione chiamata Mercury, che restituisce un errore se si tenta l’installazione e che rimanda a un “in arrivo presto” in merito al suo possibile debutto. Con la next-gen alle porte, è legittimo che in molti si siano domandati di cosa potesse trattarsi. A indagare sulla questione è stato il nostro collega Jez Corden di Windows Central, che è riuscito a svelare l’arcano.

Come svelato sulle pagine del noto sito dedicato al mondo Microsoft, infatti, Mercury sarebbe il nome in codice di un importante aggiornamento di Xbox Store, che sarebbe pronto a un redesign notevole e a una nuova architettura, pensata tenendo a mente anche le TV in 4K.

Mercury sarebbe il nome in codice di un importante redesign di Xbox Store

L’aggiornamento sarebbe pensato sia per Xbox One che per Xbox Series X, oltre che per la più economica next-gen di Xbox Series S (o Lockhart, se preferite), di cui abbiamo parlato proprio con Corden in un approfondito speciale.

Secondo il collega, tuttavia, al momento il design di Mercury sarebbe praticamente identico a quello precedente – motivo per cui è plausibile che le modifiche maggiori vengano introdotte con il tempo, via via che ci si avvicinerà alla data di pubblicazione, per ora sconosciuta. Nessuna anticipazione, quindi, su come cambierà il design dello store digitale del gigante di Redmond.

Attendiamo ovviamente novità da riferirvi in merito, per cui vi raccomandiamo di non perdere di vista le pagine di SpazioGames in avvicinamento alla next-gen di Microsoft.

Fonte: Windows Central




TAG: Xbox One, xbox series x, xbox store