Spencer: giochi Xbox Series X frenati da Xbox One? Meme creati da chi ama la console war

Secondo Phil Spencer, non è affatto vero che l'uscita cross-generazionale possa in qualche modo fare da zavorra ai giochi su Xbox Series X: sono solo tormentoni creati da chi si fa prendere un po' troppo dalla corsa alla guerra delle console

NEWS
A cura di Stefania Sperandio - 10 Luglio 2020 - 18:04

Dobbiamo aspettarci che l’uscita cross-gen dei giochi Xbox Series X, come ad esempio Halo Infinite, possa in qualche modo porre loro un freno e un limite tecnico? Non sicuramente secondo Phil Spencer.

Intervistato dai colleghi del sito GamesIndustry, il dirigente di Xbox per Microsoft ha spiegato che chi è in attesa della console next-gen non ha motivo di preoccuparsi, esattamente come i giocatori PC si sono abituati a performance scalabili di uno stesso gioco su piattaforme diverse: il fatto che un gioco debba girare anche su una macchina più economica non compromette la resa che può avere su una high-end, ha spiegato Spencer.

Nelle parole del dirigente:

Se devo essere sincero, questa cosa che dei giochi che vengono trattenuti dalla cross-gen è un meme creato dalle persone che si lasciano prendere un po’ troppo dalla competizione tra device diversi.

Io guardo a Windows: è praticamente certo che se uno sviluppatore sta lavorando a un gioco per Windows, allora la versione del suo titolo più potente e di maggior fedeltà visiva sarà quella per PC. […] Eppure, l’ecosistema PC è quello più diverso ed eterogeneo, se pensiamo agli hardware, a GPU e CPU che sono ancora qui dopo tanti anni.

xbox series x

Ovviamente, «ogni sviluppatore traccerà una linea per dirsi ‘questo è l’hardware che voglio supportare’, ma non è che il fatto che ci sia una varietà di hardware possibili su PC non permette di esprimere il pieno potenziale ai giochi su PC high-end. Anzi, i giochi su quelle macchine rivaleggiano con qualsiasi cosa abbia mai visto. Insomma, quest’idea che gli sviluppatori non sappiano costruire giochi, engine, ecosistemi capaci di funzionare su hardware diversi… beh, direi che il mondo PC mostra che non è così

Xbox Series X arriverà alla fine del 2020 e sarà la console di maggior potenza della next-gen: un dettaglio che anche Microsoft ha scherzosamente sottolineato con un’immagine. Il 23 luglio assisteremo anche alla presentazione dei giochi in arrivo sulla console: vi raccomandiamo quindi di non perdere di vista le pagine di SpazioGames.

Fonte: GamesIndustry | VIA: VG24/7.com

Se volete approfittare di sconti sui giochi Xbox One per arricchire la vostra libreria, vi raccomandiamo di dare un’occhiata alle offerte su Amazon.




TAG: xbox series x