Xbox Lockhart dovrebbe avere meno teraflop di Xbox One X

La console più economica della next-gen di Microsoft avrebbe meno teraflop di quella attuale, ma sarebbe più potente grazie alla nuova struttura hardware

RUMOR
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 10 Dicembre 2019 - 12:26

Continuano a inseguirsi voci di corridoio e indiscrezioni, sulle console next-gen sulle quali metteremo le mani il prossimo anno. Come vi abbiamo riferito nelle scorse ore, sono emerse novità su quelle che saranno le specifiche di Xbox Scarlett, la nuova Xbox del futuro, che dovrebbe poter contare su ben 12 teraflop per muovere i suoi giochi. Le indiscrezioni però continuano anche a parlare di due diversi modelli, pensati per tasche ed esigenze diverse: la prima, Anaconda, sarebbe la console next-gen per eccellenza, mentre Lockhart sarebbe una variante economica, solo digitale, che consentirebbe di accedere alla libreria di giochi di prossima generazione spendendo relativamente di meno.

Secondo quanto rivelato dalle ultime indiscrezioni, quest’ultima conterebbe su 4 teraflop di potenza (per Anaconda si parla di 12) – quindi qualcosina in meno dell’attuale Xbox One X, che conta su 6 TF.

Xbox Lockhart dovrebbe avere meno teraflop di Xbox One X

Attenzione, però, perché i numeri non sono tutto: sebbene queste specifiche parlino di teraflop inferiori alla console potenziata attualmente, Lockhart avrebbe comunque una resa migliore di One X, forte della nuova CPU da otto core a 3,5 GHz e di una infrastruttura differente, che sfrutterà al meglio le caratteristiche.

Si parla anche del fatto che Anaconda dovrebbe avere 16 GB di RAM, solo 3 dei quali occupati dal sistema operativo: il resto, quindi, sarebbe interamente a disposizioni dei giochi. Rimane da scoprire quanta memoria avrà invece Lockhart dalla sua.

Attendiamo ovviamente di scoprire e riferirvi di più, quindi non perdete di vista le pagine di SpazioGames.

Fonte: VG24/7.com




TAG: xbox one x, Xbox Scarlett

OffertaBestseller No. 1