Xbox augura una buona giornata nazionale dei videogiochi a PlayStation e Nintendo

"Non importa come lo chiamiate, una cosa che unisce noi tutti è il tasto X"

News
A cura di Paolo Sirio - 12 Settembre 2019 - 18:17

Negli Stati Uniti si celebra oggi la giornata nazionale dei videogiochi – un paradosso, se si pensa che quella è la nazione in cui più di ogni altro posto al mondo si mette in discussione il ruolo del gaming nella società, ma tant’è.

La ricorrenza è attiva più o meno da un paio di anni, come testimonia questo post di Kotaku del 2017 in cui l’autore si diceva sorpreso dallo scoprirne l’esistenza d’un tratto.

Xbox augura una buona giornata nazionale dei videogiochi a PlayStation e Nintendo

Sempre attenta all’etichetta e al fair play, Xbox ha pensato bene di augurare una buona giornata nazionale dei videogiochi a PlayStation e Nintendo, ovviamente a mezzo social.

“Non importa come lo chiamiate, una cosa che unisce noi tutti è il tasto X”, si legge nel tweet di Microsoft, che scherza su un recente post di Sony in cui si precisava che il pulsante in questione si chiama Croce e non come la lettera dell’alfabeto che rappresenta.

Se non altro, speriamo che questa mano tesa, e questo genere di iniziative, serva a distendere il clima sull’argomento videogiochi negli Stati Uniti ed a permettere al paese di concentrarsi sulle reali cause scatenanti dei recenti, e terribili, fatti di cronaca.




TAG: giornata nazionale dei videogiochi, microsoft, nintendo, playstation, sony, xbox

OffertaBestseller No. 1