News 1 min

Warrior’s Lair , cambio al timone

Idol Minds (Pain) non è più lo sviluppatore di Warrior’s Lair, precedentemente noto con il nome di Ruin. A occuparsi dello sviluppo del titolo, svanito nell’ombra sin dal suo annuncio all’ultimo E3, è ora unicamente lo studio di Sony San Diego. Nessuna spiegazione è stata data, ma presumibilmente l’attuale stato di salute del titolo non convinceva l’azienda nipponica che ha deciso di spostare la produzione nei propri studi interni.Ricercati da Games Industry International per un contatto, ne Sony Computer Entertainment ne Idol Minds hanno voluto commentare la notizia.